Sage Karam è stato dimesso dall'ospedale

Gli esami a cui è stato sottoposto il pilota della Ganassi Racing hanno escluso la presenza di fratture

L'annuncio della tragica scomparsa di Justin Wilson è stato accompagnato anche da notizie positive sulle condizioni di Sage Karam, l'altro pilota coinvolto nell'incidente di domenica scorsa a Pocono.

Il portacolori della Ganassi Racing si trovava infatti al comando della corsa, quando ha perso il controllo della monoposto ed è andato a sbattere piuttosto violentemente. Purtroppo poi è stato proprio il muso della sua vettura ad andare ad urtare il casco dello sfortunato avversario britannico, portando al tremendo epilogo di questa vicenda.

Anche Karam era stato ricoverato presso il Lehigh Valley Hospital Cedar Crest di Allentown per accertamenti al tallone destro ed al polso sinistro. Stando a quanto ha rivelato il Dottor Terry Trammel comunque gli esami hanno escluso qualsiasi genere di frattura, quindi il pilota è stato dimesso dall'ospedale.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Evento Pocono
Circuito Pocono Raceway
Piloti Sage Karam
Team Chip Ganassi Racing
Articolo di tipo Ultime notizie