Pole con record per Scott Dixon a Mid-Ohio

Pole con record per Scott Dixon a Mid-Ohio

Il neozelandese realizza un giro record precedendo Will Power e Sébastien Bourdais. Nono Filippi

Pole poisition con record della pista per Scott Dixon a Mid-Ohio. 1'04''5814, questo il tempo fatto segnare dal pilota neozelandese che, dopo 15 anni, riesce a togliere il primato sul giro singolo al detentore Dario Franchitti.

Il secondo giro di Dixon si rivelava inarrivabile per il rivale diretto per la pole, Will Power, che chiude al secondo con il tempo di 1'04''678, mentre il vincitore di Milwaukee, Sébastien Bourdais, conquista la terza posizione con un crono di 1'04''996.

Quarto crono per Helio Castroneves. Il brasiliano del team Penske non è riuscito a toccare il muro del minuto e quattro secondi, facendo bloccare il cronometro sul tempo di 1'05''062, mettendosi davanti a Josef Newgarden e Charlie Kimball.

Il primo motore Honda ad apparire sulla griglia di partenza sarà quello di Ryan Hunter-Reay. Il pilota del team Andretti, vincitore dell'ultimo appuntamento della Indycar, è riuscito ad agguantare la settima posizione grazie ad un crono di 1'05''045 realizzato ad una media di 124.971 miglia.

Ancora una volta riesce ad entrare nella Top Ten il nostro Luca Filippi. Il pilota del team CFH Racing è riuscito a fermare il crono sul tempo di 1'05''161, piazzando la sua Dallara alla casella di partenza numero 9, alle spalle di Tony Kanaan, ma davanti al leader della classifica generale Juan Pablo Montoya, mentre il rivale diretto del colombiano, Graham Rahal, non è riuscito a fare meglio della tredicesima posizione al via.

Indycar - Mid Ohio - Qualifiche

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Scott Dixon , Sébastien Bourdais , Will Power
Articolo di tipo Ultime notizie