Max Chilton nuovo pilota del team Ganassi Racing

L'ex pilota di Formula 1 correrà per tutta la stagione 2016 con il team di Chip Ganassi

Dopo una sola stagione passata in Indy Lights, Max Chilton compie il grande passo nel Motorsport a stelle e strisce diventando pilota titolare del team Chip Ganassi Racing per la stagione 2016 della IndyCar.

L'ex pilota di Formula 1 correrà al volante della monoposto numero 8, quella che nel 2015 è stata portata in pista da Sage Karam e Sebastian Saavedra. Con questo ingaggio Chip ganassi manterrà una line up formata da quattro piloti anche in questa stagione, aveno già sotto contratto Charlie Kimball, Tony Kanaan e il campione in carica Scott Dixon. 

"Max è un giovane talento che è riuscito a correre in tanti campionati di livello in pochissimo tempo", ha dichiarato Chip Ganassi, boss dell'omonimo team. "Il contratto con il nostro team gli servirà per fare esperienza in questa categoria e credo che entrando a far parte della nostra line up 2016 potrà aumentare il talento e il potenziale di cui già disponevamo".

Il ventiquattrenne britannico, invece, non ha nascosto la sua felicità in questo passaggio dalla Indy Lights alla IndyCar, in cui correrà in uno dei team di maggior prestigio della categoria. "Non potrei essere più felice di così. Entro a far parte del team Ganassi in una serie prestigiosa come la IndyCar. Non vedo l'ora di iniziare la stagione e correre per questo team, che da sempre si prende cura della carriera dei rispettivi piloti. Sono in una grande scuderia".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Max Chilton
Team Chip Ganassi Racing
Articolo di tipo Ultime notizie