Plowman si accorda con Foyt per le due gare ad Indy

Plowman si accorda con Foyt per le due gare ad Indy

Il britannico correrà sia sullo stradale che alla 500 Miglia di quest'anno

Martin Plowman si è garantito un volante in Indycar almeno per due gare, avendo raggiunto un accordo con la AJ Foyt Racing. Il 26enne britannico, lo scorso vincitore in classe LMP2 alla 24 Ore di Le Mans con la OAK Racing, si presenterà al via della doppietta di Indianapolis, correndo sia sullo stradale che in occasione della 500 Miglia. "Avendo virato verso i prototipi avevo paura che non avrei più avuto l'occasione di provare a vincere la 500 Miglia di Indianapolis. Vincere la classe a Le Mans è stato incredibile e solo aggiungere la mia faccia al Trofeo Borg Warner credo che la possa battere. Sono cinque anni che vivo ad Indianapolis, quindi questo è il mio sogno" ha commentato Plowman. La sua ultima apparizione nella serie risale al 2011, quando partecipò a tre appuntamenti con la Sam Schmidt Motorsports, ottenendo un 11esimo posto a Baltimora come miglior risultato. In passato però ha corso anche in Indy Lights sul catino dell'Indiana, piazzandosi quinto nel 2010 con una monoposto della Andretti Autosport.

Diventa parte di qualcosa di grande

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Martin Plowman
Articolo di tipo Ultime notizie