Scott Dixon il più veloce nel Carb Day

Scott Dixon il più veloce nel Carb Day

Il pilota di Ganassi al top nel "warm up" dell'evento motoristico più importante degli Stati Uniti

Miglior tempo per Scott Dixon nelle prove libere del Carb Day della 500 Miglia di Indianapolis, le ultime in vista della grande gara di domenica. Dopo essersi visto sfuggire la pole position per un soffio, a causa di un calcolo errato sui consumi, il pilota della Ganassi Racing ha provato quindi a far capire a tutta la concorrenza che in gara bisognerà fare i conti con lui. Per buona parte dell'ora a disposizione dei piloti per affinare la messa a punto delle loro monoposto, la Ganassi Racing ha addirittura occupato le prime due posizioni, con un Dario Franchitti parso piuttosto in palla. Nel finale però tra i due si è andato ad inserire il poleman Alex Tagliani, confermando il suo grande stato di forma. Stupisce poi il quarto tempo di Vitor Meira, bravo ad infilarsi davanti a due veterani come Dan Wheldon e Buddy Rice: sicuramente questi due proveranno a dare del filo da torcere a tutti i big in questa 500 Miglia del centenario. Dopo le difficoltà incontrate in qualifica, con il mancato accesso alla griglia di partenza, Ryan Hunter-Reay si è immediatamente adattato bene alla monoposto della AJ Foyt Racing che ha ereditato da Bruno Junqueira, facendo segnare il settimo tempo. Dietro di lui chiudono la top ten Tony Kanaan, Helio Castroneves e John Andretti, mentre per trovare la prima delle ragazze bisogna scorrere la classifica fino al 20esimo posto, occupato da Danica Patrick.

Indycar - Indianapolis 500 - Carb Day

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Scott Dixon
Articolo di tipo Ultime notizie