IndyCar: Hunter-Reay rinnova con la Andretti Autosport

La Andretti Autosport ha annunciato di aver rinnovato l'accordo con Ryan Hunter-Reay, che per la stagione 2021 di IndyCar Series continuerà a godere del supporto dello sponsor DHL.

IndyCar: Hunter-Reay rinnova con la Andretti Autosport

Dopo le voci che lo davano in rottura con il team di Michael Andretti, lo statunitense ha invece ribaltato la situazione restando sulla monoposto #28 motorizzata Honda con il classico colore giallo dello spedizioniere per il 12° anno consecutivo.

"Siamo davvero felici di dare il bentornato sia a DHL che a Ryan per la stagione 2021 - ha dichiarato Michael Andretti - Negli ultimi 10 anni, DHL è diventata la nostra famiglia e Ryan ha ottenuto alcuni dei più grandi successi del team. Non vedo l'ora di vedere cosa porterà il 2021".

Hunter-Reay ha aggiunto: "Sono ansioso di iniziare a lavorare e onorato di rappresentare sia DHL che Andretti Autosport ancora una volta. DHL è stato uno degli sponsor principali più longevi nella storia della IndyCar e quella della #28 è diventata una delle livree più conosciute; per questo sono estremamente grato".

"Voglio solamente cercare di vincere una seconda Indy 500 e un altro titolo di Campione della IndyCar per la seconda volta. Nel complesso, come squadra, siamo concentrati a estrarre il massimo potenziale dalla macchina che avevamo nel 2020".

Hunter-Reay è il terzo pilota - insieme a Colton Herta e Alexander Rossi - ad essere confermato alla Andretti Autosport, con Marco Andretti e James Hinchcliffe che a breve dovrebbero essere annunciati.

condivisioni
commenti
IndyCar: la gara di St. Pete posticipata ad aprile
Articolo precedente

IndyCar: la gara di St. Pete posticipata ad aprile

Prossimo Articolo

IndyCar: Marco Andretti non correrà più a tempo pieno

IndyCar: Marco Andretti non correrà più a tempo pieno
Carica commenti