De Ferran-Dragon al bivio: salta la stagione 2011?

De Ferran-Dragon al bivio: salta la stagione 2011?

La mancanza di finanziatori potrebbe portare il team a prendersi un anno sabbatico

Con la rottura del rapporto con Tony Kanaan, dovuta alla mancanza del budget necessario a coprire tutta la stagione, il 2011 in Indycar della De Ferran-Dragon potrebbe essere già finito. A rivelarlo è stato uno dei proprietari della squadra, Gil De Ferran. "Quando io e Tony ci siamo accordati sapevamo che il progetto aveva bisogno di basi economiche solide per decollare e quindi avevamo prefissato un obiettivo da raggiungere" ha spiegato De Ferran. "Eravamo convinti di poter essere un buon binomio sia dentro che fuori dalla pista, pensando di poter diventare uno dei team di vertice nel 2011, ma anche negli anni a venire". "Nonostante i nostri sforzi però non siamo riusciti a reperire le sponsorizzazioni necessarie per portare avanti il nostro programma. Riguardo al futuro del team, in questo momento i nostri piani non sono chiari, in ogni caso è difficile che parteciperemo all'Indycar nel 2011" ha concluso.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Articolo di tipo Ultime notizie