Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie

IndyCar | Andretti: Kirkwood sostituirà Rossi dal 2023

Andretti Autosport ha annunciato che dalla prossima stagione Indycar Kyle Kirkwood sostituirà Alexander Rossi. L'ex pilota di Formula 1 è in procinto di firmare con il team Arrow McLaren SP-Chevrolet.

Kyle Kirkwood, AJ Foyt Enterprises Chevrolet

A partire dalla prossima stagione il team Andretti Autosport che milita in IndyCar sarà protagonista di un cambiamento molto importante. Dopo 7 stagioni non annovererà più tra le proprie fila Alexander Rossi.

Il pilota che ha militato anche in Formula 1, reduce da 5 anni nel team americano, ha ottenuto sino a ora 7 vittorie, tra cui la prestigiosa 500 Miglia di Indianapolis nel 2016, e ha concluso al secondo posto il campionato 2018 e al terzo quello del 2019.

Nel corso delle ultime due stagioni, però, il 30enne californiano non è andato oltre il nono e il decimo posto in campionato. Non vince una gara in IndyCar da quasi tre anni e nelle ultime 2 stagioni ha raccolto solo sei podi complessivi tra sfortune, pit stop lenti e alcuni errori di guida.

Per questo motivo Andretti ha deciso di cambiare, lasciandolo libero a fine stagione. In realtà Alexander Rossi rimarrà a correre in IndyCar, diventando un nuovo pilota del team Arrow McLaren SP-Chevrolet.

"Alexander è stato per noi un grande pilota e ci ha fatto molto piacere averlo in squadra per 7 stagioni", ha dichiarato Michael Andretti, boss dell'omonimo team. "Ha vinto delle gare ed è diventato il leader della squadra, ma tutte le carriere e tutte le squadre si evolvono. Abbiamo deciso di comune accordo che è arrivato il momento giusto per andare avanti".

"Non ho dubbi che Alexander continuerà la sua carriera di successo in IndyCar e gli auguriamo il meglio. Nel frattempo stiamo tutti lavorando duramente per concludere al meglio la stagione 2022".

Andretti sostituirà Alexander Rossi con Kyle Kirkwood, che l'anno scorso ha vinto il campionato Indy Lights proprio con il team Andretti Autosport. Kirkland è anche stato il primo pilota ad aver vinto tutte e tre le tappe della Road To Indy. Ha ottenuto 31 vittorie in 50 gare nella USF2000, Indy Pro 2000 e Indy Lights.

Andretti non è riuscito a trovare spazio per lui nella formazione di quest'anno, così Kirkwood ha trascorso la sua stagione da esordiente correndo per il team AJ Foyt Racing-Chevrolet. Il prossimo anno, però, correrà al volante della monoposto numero 27.

"L'anno prossimo tornerà a correre per Andretti Autosport e non potrei essere più entusiasta", ha dichiarato Kirkwood. "Andretti Autosport è un team che ho chiamato casa negli anni passati e per me è davvero una famiglia".

"Sono molto fedele al team, per me significa molto che Michael e il team mi abbiano offerto questa possibilità. Ho lavorato molto duramente in questa stagione e continuerà a farlo ogni giorno per il team per cui corro attualmente. Devo ringraziare tutto il team AJ Foyt Racing per avermi dato l'opportunità di gareggiare nella IndyCar Series".

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente IndyCar | Ericsson conquista la 500 Miglia di Indianapolis
Prossimo Articolo IndyCar | Ilott salta Detroit, lo sostituisce Ferrucci

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia