GT World Challenge Europe Endurance
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
83 giorni
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
105 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
47 giorni
G
GP del Bahrain
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
54 giorni
MotoGP
G
GP del Qatar
05 mar
-
08 mar
Prossimo evento tra
40 giorni
G
GP della Thailandia
19 mar
-
22 mar
Prossimo evento tra
54 giorni
WRC
22 gen
-
26 gen
Evento concluso
13 feb
-
16 feb
Prossimo evento tra
19 giorni
WSBK
G
Phillip Island
28 feb
-
01 mar
Prossimo evento tra
34 giorni
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
48 giorni
Formula E
17 gen
-
18 gen
Evento concluso
14 feb
-
15 feb
Prossimo evento tra
20 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
22 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
28 giorni

Indy 500: Takuma Sato comanda i primi test dei veterani davanti a Ed Carpenter

condivisioni
commenti
Indy 500: Takuma Sato comanda i primi test dei veterani davanti a Ed Carpenter
Di:
25 apr 2019, 09:09

Il pilota del team Rahal Letterman Lanigan ha preceduto i due piloti del team Ed Carpenter Racing.

Nel primo test collettivo in vista della 500 Miglia di Indianapolis 2019 a svettare è stato Takuma Sato, vincitore della corsa che si tiene nell'Indiana nel 2017. Al pilota del team Rahal Letterman Lanigan Racing è bastato il crono di 39"649 alla velocità media di 226.993 km/h.

I piloti del team Ed Carpenter Racing, Ed Carpenter e Spencer Pigot, hanno colto rispettivamente il secondo e terzo tempo, staccati di poco più di un decimo dal crono di riferimento della prima sessione di test di Indianapolis.

Will Power, vincitore della scorsa edizione della 500 Miglia di Indianapolis, ha portato la prima Dallara del team Penske al quarto posto, di poco davanti alla Dallara-Honda che il team Andretti Autosport ha affidato a Ryan Hunter-Reay.

Il primo pilota del team Chip Ganassi Racing è Scott Dixon, sesto, davanti al terzo pilota del team Ed Carpenter Racing nella Top 10, Ed Jones. Simon Pagenaud (Penske) ha chiuso la sessione davanti a sébastien Bourdais (Dale Coyne Racing) e Alexander Rossi (Andretti Autosport).

Problemi per il vincitore della 500 Miglia di Indianapolis 2013, Tony Kanaan, costretto a rimanere per tanto tempo ai box a causa di una perdita d'olio.

Pos. Pilota Tempo Gap Giri Velocità Team
1 Takuma Sato 39.649   32 226.993 Rahal Letterman Lanigan Racing
2 Ed Carpenter 39.750 0.1014 36 226.414 Ed Carpenter Racing
3 Spencer Pigot 39.766 0.1170 41 226.325 Ed Carpenter Racing
4 Will Power 39.783 0.1346 40 226.225 Team Penske
5 Ryan Hunter-Reay 39.826 0.1774 32 225.982 Andretti Autosport
6 Scott Dixon 39.893 0.2439 40 225.605 Chip Ganassi Racing
7 Ed Jones 39.895 0.2467 32 225.589 Ed Carpenter Racing
8 Simon Pagenaud 39.901 0.2526 40 225.556 Team Penske
9 Sebastien Bourdais 39.932 0.2828 39 225.385 Dale Coyne Racing with Vasser-Sullivan
10 Alexander Rossi 40.011 0.3625 39 224.936 Andretti Autosport
11 Graham Rahal 40.132 0.4834 47 224.259 Rahal Letterman Lanigan Racing
12 Zach Veach 40.214 0.5651 44 223.803 Andretti Autosport
13 Marco Andretti 40.304 0.6556 39 223.301 Andretti Herta Autosport
14 Josef Newgarden 40.352 0.7030 38 223.038 Team Penske
15 James Hinchcliffe 40.359 0.7104 49 222.997 Arrow Schmidt Peterson Motorsports
16 Jack Harvey 40.398 0.7490 42 222.784 Meyer Shank Racing with Arrow SPM
17 Matheus Leist 40.418 0.7696 34 222.671 AJ Foyt Enterprises
18 Charlie Kimball 40.619 0.9706 18 221.569 Carlin
19 Max Chilton 40.799 1.1502 22 220.594 Carlin
20 Tony Kanaan 7:12.812 6:33.1628 3 20.794 AJ Foyt Enterprises
Prossimo Articolo
Conor Daly svela la livrea U.S. Army con cui correrà alla Indy 500 2019

Articolo precedente

Conor Daly svela la livrea U.S. Army con cui correrà alla Indy 500 2019

Prossimo Articolo

Indy 500: Colton Herta un fulmine tra i rookie. Ultimo tempo per Alonso

Indy 500: Colton Herta un fulmine tra i rookie. Ultimo tempo per Alonso
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie IndyCar
Evento Test di apertura Indy 500
Sotto-evento Mercoledì
Location Indianapolis Motor Speedway
Autore Giacomo Rauli