Indy 500 e altre tre gare nel 2018 per Kyle Kaiser con la Juncos Racing

Il Campione della Indy Lights ha deciso di rimanere con la squadra di Ricardo Juncos per il salto di categoria che lo vedrà sfruttare il premio conquistato nel 2017 per prendere parte ad alcuni eventi del prossimo anno.

La Juncos Racing ha raggiunto un accordo con Kyle Kaiser per correre alcune gare della IndyCar 2018.

Il californiano è Campione in carica della Indy Lights, avendo conquistato il titolo quest'anno al terzo tentativo aggiudicandosi 1 milioni di dollari consegnatigli da Mazda per organizzare un programma per il prossimo anno.

Il 21enne ha quindi firmato per prendere parte a quattro gare con la squadra di Ricardo Juncos, ossia le due fissate ad Indianapolis (stradale e Indy 500) e altre due ancora da decidere.

"Sono molto eccitato di poter passare alla Verizon IndyCar Series con Juncos Racing - ha dichiarato Kaiser - Juncos ha contribuito recentemente al mio successo nella Mazda Road to Indy e ho totale fiducia nel programma di Ricardo per farmi crescere, ringrazio tutti coloro che hanno reso possibile questa cosa".

Il passaggio rappresenta l'espansione di Juncos in IndyCar, dopo che il team aveva corso la Indy 500 dello scorso anno. In quella gara vennero schierate due Dallara DW12-Honda per Sebastian Saavedra e Spencer Pigot, i quali chiusero 15° e 18°.

"Questa è la nostra missione in Juncos Racing, ovvero far crescere di livello i piloti durante la loro carriera - ha detto Ricardo Juncos - Abbiamo iniziato con Kyle in Pro Mazda Series nel 2014 portandolo poi in Indy Lights, dove in tre anni è diventato il concorrente che è ora".

"In ogni stagione ha mostrato progressi enormi dentro e fuori pista, questo duro lavoro e dedizione gli hanno consentito di vincere il titolo in Indy Lights. La sua decisione di restare con noi per la prima avventura in Verizon IndyCar Series significa credere nelle nostre qualità".

"Kyle e la sua famiglia sono parte della famiglia Juncos Racing da lungo tempo e sono entusiasta che in questo momento della carriera siamo con lui, non vedo l'ora di portarlo ad essere un pilota di successo anche in IndyCar Series".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Kyle Kaiser
Team Juncos Racing
Articolo di tipo Ultime notizie