Incidente Wickens: si temono danni al midollo spinale del pilota canadese

I medici del Lehig Valley Hospital non sono ancora riusciti a determinare eventuali danni al midollo della colonna vertebrale del pilota. L'operazione alla colonna vertebrale è invece andata nel migliore dei modi, ma Robert dovrà subire altre operazioni a gambe e al braccio destro.

Incidente Wickens: si temono danni al midollo spinale del pilota canadese

Da Allentown arrivano aggiornamenti sulle condizioni cliniche di Robert Wickens, sfortunato protagonista di un terribile incidente avvenuto questa domenica a Pocono, sede di un evento del campionato IndyCar 2018.

Il pilota canadese è finito contro le barriere dopo un contatto con la vettura di Ryan Hunter-Reay al sesto giro della gara in Pennsylvania ed è stato in seguito trasportato al Lehigh Valley Hospital - Cedar Crest.

Robert è stato sottoposto a un intervento chirurgico per stabilizzare una frattura spinale toracica, associata a una alla colonna vertebrale.

Leggi anche:

Nel corso dell'operazione sono state inserite viti in titanio e coni retinici nella spina dorsale del pilota per ridurre le fratture e l'operazione è perfettamente riuscita.

Stando a quanto affermato dall'ultimo bollettino medico rilasciato dall'ospedale, è ancora impossibile capire la gravità del'infortunio al midollo della colonna vertebrale del pilota.

Wickens dovrà sottoporsi nei prossimi giorni ad altri interventi chirurgici per ridurre le fratture alle gambe e all'avanbraccio destro. Nonostante le numerose ferite, Wickens è in condizioni stabili.

condivisioni
commenti
Crash Pocono: Robert Wickens operato nella notte per ridurre le fratture alla spina dorsale

Articolo precedente

Crash Pocono: Robert Wickens operato nella notte per ridurre le fratture alla spina dorsale

Prossimo Articolo

Will Power centra il successo a Gateway e tiene vive le speranze per il titolo

Will Power centra il successo a Gateway e tiene vive le speranze per il titolo
Carica commenti