Il campionato IndyCar in esclusiva su Sky Sport HD fino al 2018

La spettacolare serie automobilistica americana che nei prossimi tre anni in Italia sarà visibile solo su Sky, che ha acquisito i diritti in esclusiva per le stagioni 2016, 2017 e 2018.

Non solo Formula 1 e MotoGP su Sky Sport HD, con tutti i Gran Premi in diretta, ma anche la “Verizon IndyCar Series”, la spettacolare serie automobilistica americana che nei prossimi tre anni in Italia sarà visibile solo su Sky, che ha acquisito i diritti in esclusiva per le stagioni 2016, 2017 e 2018.

L’acquisizione della Verizon IndyCar Series arricchisce ulteriormente l’offerta motori di Sky; le quattro ruote con Formula Uno, Ferrari Challenge, Porsche Supercup, GP2 e GP3; le due ruote conMotoGP, Moto2, Moto3, ma anche il CIV (Campionato italiano di velocità), il CEV (campionato europeo di velocità) e la Rookies Cup.

Indycar al via  domenica 13 marzo con il Gran Premio di St. Petersburg, in onda in diretta su Sky Sport 3 HD, con la telecronaca di Massimo Discenza e il commento di Marcello Puglisi. In pista a St. Petersburg anche l’italiano Luca Filippi, talent Sky per la Formula 1.

15 gli appuntamenti previsti, 16 se si considera la doppia gara di inizio giugno a Detroit, con l’evento più atteso e prestigioso in programma il 29 maggio a Indianapolis con la 500 Miglia, che in questa stagione taglierà il traguardo dei 100 anni di vita. Il campionato si chiuderà il 18 settembre con il GP di Sonoma.

Tra i piloti in lotta per il titolo, alcuni hanno anche un passato in Formula 1, come il colombiano Juan Pablo Montoya, il francese Sebastien Bourdais e il giapponese Takuma Sato. 

L’uomo da battere sarà il neozelandese Scott Dixon, divenuto campione nel 2015 dopo un’incredibile testa a testa con Montoya, con i due piloti appaiati in vetta alla classifica con 556 punti. Il titolo è andato a Dixon, grazie al maggior numero di vittorie conseguite.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Articolo di tipo Comunicati stampa