Harding Racing conferma l'impegno full time in IndyCar con Chaves

Gabby Chaves tornerà a correre con il team Harding Races nel 2018, ma a differenza dello scorso anno, dove ha partecipato a sole 3 gare, affronterà l'intera stagione al volante della vettura motorizzata Chevrolet.

Dopo aver impressionato il team nelle prime tre gare della passata stagione, Gabby Chaves, già campione Indy Lights nel 2014, tornerà al volante della vettura #88.

Nel 2017, al debutto, ha centrato il nono posto alla 500 Miglia di Indianapolis per poi riuscire a chiudere in quinta posizione la gara del Texas ed in quindicesima quella di Pocono.

Il due volte vincitore della 500 Miglia e due volte campione Indycar, Al Unser Jr., ha svolto il ruolo di coach di Chaves lo scorso anno ed è stato confermato dal team come consulente.

"Dopo il successo delle nostre tre gare nel 2017, il passo logico successivo da compiere era quello di disputare un'intera stagione assieme" ha dichiarato Mike Harding, proprietario del team.

"Nel corso della pausa abbiamo continuato a lavorare per migliorare la Harding Racing ingaggiando personale nelle posizioni chiave per poter recitare un ruolo da protagonisti nella IndyCar Series".

Chaves ha poi aggiunto: "Non riesco a descrivere quanto sia felice ed eccitato di poter tornare a lavorare, questa volta full time, con Harding Racing. Siamo riusciti a creare un team molto forte in un periodo di tempo estremamente breve nel 2017".

"Non vedo l'ora di proseguire questo percorso e sarà eccitante scoprire come i nuovi acquisti del team riusciranno a spingere la squadra verso un livello superiore". 

"Vorrei ringraziare Mike Harding per aver creduto nelle mie potenzialità ed avermi concesso questa opportunità. Sono impaziente di capire cosa potremo fare e sono certo che riusciremo a raccogliere molti successi insieme".

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Piloti Gabby Chaves
Team Harding Racing
Articolo di tipo Ultime notizie