Formula 1
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
12 mar
-
15 mar
Prossimo evento tra
86 giorni
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
31 giorni
WEC
12 dic
-
14 dic
Evento concluso
21 feb
-
23 feb
Prossimo evento tra
66 giorni

Gutierrez pilota del team Dale Coyne sino al termine della stagione

condivisioni
commenti
Gutierrez pilota del team Dale Coyne sino al termine della stagione
Di:
22 giu 2017, 13:40

Il messicano sostituirà l'infortunato Sébastien Bourdais nel team americano sino al termine della stagione dopo aver rescisso il contratto con il team Techeetah di Formula E.

Esteban Gutierrez, Dale Coyne Racing Honda
Esteban Gutierrez, Dale Coyne Racing Honda
Esteban Gutierrez, Dale Coyne Racing Honda
Esteban Gutierrez, Dale Coyne Racing Honda
Esteban Gutierrez, Dale Coyne Racing Honda

Dopo aver perso Sébastien Bourdais nel corso delle Qualifiche della 500 Miglia di Indianapolis, il team Dale Coyne Racing ha deciso chi sarà il pilota che sostituirà il francese dal prossimo appuntamento sino al termine della stagione: Esteban Gutierrez.

Il pilota messicano, dopo aver rescisso il contratto con il tream Techeetah di Formula E, ha preso parte alla sua prima gara in IndyCar a Detroit, in Michigan, ma ha dovuto saltare l'appuntamento successivo in Texas non avendo il necessario nulla osta per correre sugli ovali.

L'accordo raggiunto da Esteban con il team Dale Coyne lo porterà a correre le restanti gare del campionato 2017 nella serie americana a ruote scoperte a partire dal prossimo fine settimana, dove correrà a Road America.

"Sono davvero felice di poter annunciare il mio programma motorsport per il resto della stagione", ha affermato Gutierrez. "Rappresentare il Messino in IndyCar è davvero significativo per tutti i tifosi che seguono la categoria e sono davvero grato di poter ricoprire questa posizione".

"In IndyCar il livello dei team e dei piloti è molto alto, dunque per me sarà una grande sfida. Userò però tutta la mia esperienza maturata in Sauber, Haas F1 e Ferrari per adattarmi velocemente alla monoposto e alle piste che mancano ancora in calendario. Il mio obiettivo è rendere orogliosi team e Honda per la scelta fatta".

Prossimo Articolo
Will Power centra il successo in Texas in una gara condizionata dagli incidenti

Articolo precedente

Will Power centra il successo in Texas in una gara condizionata dagli incidenti

Prossimo Articolo

Castroneves centra a Road America la pole numero 50 della carriera

Castroneves centra a Road America la pole numero 50 della carriera
Carica commenti