Dreyer & Reinbold conferma Sage Karam per la Indy 500

condivisioni
commenti
Dreyer & Reinbold conferma Sage Karam per la Indy 500
David Malsher
Di: David Malsher
Tradotto da: Matteo Nugnes
01 mar 2018, 08:33

Sage Karam cercherà la sua quarta qualificazione alla 500 Miglia di Indianapolis, dopo che la Dreyer & Reinbold lo ha annunciato come primo dei due piloti che schiererà nella 102esima edizione della grande classica dell'Indiana.

Per il pilota di Nazareth, che spegnerà 23 candeline la settimana prossima, sarà la quarta volta che si presenterà alla Indy 500 nell'abitacolo di una monoposto della Dreyer & Reinbold.

La squadra di Dennis Reinbold può contare ben 36 partecipazioni alla Indy 500 da quando ha fatto il suo debutto nel 1999. Il suo miglior risultato è arrivato nel 2012, quando Oriol Servia ha ottenuto il quarto posto.

Lo spagnolo pareva in lizza per la seconda vettura del team, ma alla fine sembra più probabile che possa correre per la Rahal Letterman Lanigan. La monoposto della Dreyer & Reinbold invece dovrebbe essere portata in gara da JR Hildebrand, con un annuncio atteso a breve.

 

 

Prossimo articolo IndyCar
Robert Wickens centra una incredibile pole al debutto a St. Pete

Previous article

Robert Wickens centra una incredibile pole al debutto a St. Pete

Next article

Danica Patrick correrà la sua ultima Indy 500 con la Ed Carpenter Racing

Danica Patrick correrà la sua ultima Indy 500 con la Ed Carpenter Racing

Su questo articolo

Serie IndyCar
Piloti Sage Karam
Team Dreyer & Reinbold Racing
Autore David Malsher
Tipo di articolo Ultime notizie