Conor Daly avrà una livrea "patriottica" alla Indy 500

La sua monoposto della Dale Coyne Racing porterà i colori della bandiera statunitense per sostenere ShirtsForAmerica.com, un'organizzazione che supporta le famiglie dei militare e dei veterani, fondata da Pat McAfee.

La monoposto della Dale Coyne Racing affidata a Conor Daly disporrà di una livrea dal forte impatto visivo in occasione della 500 Miglia di Indianapolis di quest'anno.

Il pilota statunitense ha infatti raggiunto un accordo con Pat McAfee, punter degli Indianapolis Colts, ed avrà una colorazione patriottica volta a sostenere la ShirtsForAmerica.com, un'organizzazione fondata proprio dal giocatore di football che si occupa di supportare le famiglie dei militari ed i veterani statunitensi.

Una parte dei proventi di ogni t-shirt venduta andrà alla Wish for our Heroes, un'organizzazione dedicata ai veterani in difficolt. Un'altra parte alla Pat McAfee Foundation, che è responsabile di borse di studio da oltre 150.000 dollari per i figli dei militari.

"Conor ed io siamo amici di vecchia data e non vedo l'ora di sentire i suoi pensieri sulla 100esima edizione di una grande gara come la 500 Miglia di Indianapolis" ha detto McAfee, spiegando che quando ha capito che Daly era alla ricerca di uno sponsor ha immediatamente raccolto la sfida.

Per Daly, noto anche per i suoi trascorsi europei in GP3 e GP2, si tratterà della terza esperienza alla Indy 500: nel 2013 chiuse in 22esima posizione, mentre lo scorso anno (nel 2014 era assente) non riuscì neppure a prendere il via a causa di un problema tecnico patito dalla sua monoposto durante i giri di lancio.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IndyCar
Evento Indy 500
Circuito Indianapolis Motor Speedway
Piloti Conor Daly
Team Dale Coyne Racing
Articolo di tipo Ultime notizie