Cody Ware debutta in IndyCar a Road America

Il pilota della NASCAR Cody Ware sarà al via della gara di Indycar di Road America al volante della seconda monoposto della Dale Coyne Racing.

Cody Ware debutta in IndyCar a Road America

Ware, che corre a tempo pieno nella NASCAR Cup con la squadra del padre Rick, ha partecipato ai test di Sebring all'inizio di quest'anno, ma ha completato la Rookie Orientation della Indy 500 nel mese di aprile, oltre ad un test a Road America due settimane fa.

Ora guiderà la vettura #52, unendosi all'altro rookie Romain Grosjean e ad Ed Jones (DCR with Vasser-Sullivan) nel nono round dell'IndyCar 2021, che si disputerà proprio a Road America questo fine settimana.

Rick Ware ha dichiarato: "Quello che è iniziato come una sponsorizzazione di 3-4 gare per lanciare un programma di marketing per BioHaven e Nurtec ODT (rimegepant) nella NTT IndyCar Series, si è trasformato in un impegno di sponsorizzazione full-season con la Honda #51 (la vettura di Grosjean).

"Grazie a questa partnership, siamo entusiasti di aggiungere alcune gare per la vettura #52, a partire da Road America questo fine settimana".

Oltre a correre nella NASCAR, Cody Ware ha chiuso al quarto posto in classe LMP2 alla 24 Ore di Daytona, inoltre ha vinto la stessa categoria nell'Asian Le Mans Series 2019/2020.

Il 25enne ha ammesso: "Partecipare ad una gara della NTT IndyCar Series è un tale onore e un'esperienza surreale per me. Non avrei mai pensato che avrei mai intrapreso la strada delle ruote scoperte per una moltitudine di motivi. Ma grazie a RWR, Dale Coyne Racing, e Biohaven / Nurtec ODT, sto avendo l'opportunità di competere al più alto livello del motorsport a ruote scoperte negli Stati Uniti".

"Road America è un luogo ideale per il mio debutto e sono così entusiasta di imparare e immergermi in tutto questo. Avere due grandi compagni di squadra come Romain Grosjean e Ed Jones aiuterà a togliere un po' di margine dalla curva di apprendimento, anche se solo un po'".

condivisioni
commenti
IndyCar: O'Ward conquista il successo in Gara 2 a Detroit

Articolo precedente

IndyCar: O'Ward conquista il successo in Gara 2 a Detroit

Prossimo Articolo

Rosenqvist ancora out, Magnussen debutta in IndyCar

Rosenqvist ancora out, Magnussen debutta in IndyCar
Carica commenti