Formula 1
G
Robert Kubica vs Bartosz Marszałek
09 ago
Evento concluso
MotoGP
G
GP d'Austria
14 ago
WRC
04 set
Prossimo evento tra
23 giorni
18 set
Prossimo evento tra
37 giorni
WSBK
07 ago
Evento concluso
21 ago
Postponed
Formula E
G
ePrix di Berlino V
12 ago
Prossimo evento tra
11 Ore
:
22 Minuti
:
49 Secondi
WEC
13 ago
Prossimo evento tra
1 giorno
GT World Challenge Europe Sprint
11 set
Prossimo evento tra
30 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
Prossimo evento tra
23 giorni

Carlin schiererà una sola vettura nella prima gara IndyCar 2020

condivisioni
commenti
Carlin schiererà una sola vettura nella prima gara IndyCar 2020
Di:
2 giu 2020, 15:45

A portare in pista la monoposto del team britannico alla Genesys 300 sarà Conor Daly. Rimarrà fermo, invece, Felipe Nasr, il quale avrebbe dovuto correre con la seconda monoposto, la numero 31.

Il team Carlin-Chevrolet prenderà parte alla prima gara della stagione 2020 di IndyCar, la Genesys 300 in Texas, con solo una vettura.

La numero 31, quella originariamente prevista per Felipe Nasr, non sarà schierata, almeno nel primo fine settimana della stagione.

Il team ha svelato questa decisione pubblicando un comunicato stampa breve, in cui si legge: "A causa dell'impatto economico della pandemia da COVID-19 in Europa, il team Carlin non farà correre la monoposto numero 31 nel primo fine settimana delle IndyCar Series al Texas Motor Speedway".

"Il team continuerà a lavorare con i suoi partner in Europa con l'obiettivo di avere due vetture iscritte per il resto della stagione".

Al Texas Motor Speedway il team Carlin schiererà Conor Daly. A rimanere fermo, dunque, sarà il pilota brasiliano ex Sauber in Formula 1, Felipe Nasr.

IndyCar: entro il mese si deciderà su motori ibridi e telaio 2022

Articolo precedente

IndyCar: entro il mese si deciderà su motori ibridi e telaio 2022

Prossimo Articolo

Indycar: la Ferrari solo come motorista è poco realistica

Indycar: la Ferrari solo come motorista è poco realistica
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie IndyCar
Evento Texas
Autore Giacomo Rauli