Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
04 ott
-
06 ott
Evento concluso
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
G
Losail
24 ott
-
26 ott
Prossimo evento tra
6 giorni
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

Calendario IndyCar 2018: Portland subentra a Watkins Glen

condivisioni
commenti
Calendario IndyCar 2018: Portland subentra a Watkins Glen
Di:
13 ott 2017, 07:46

Il Portland International Raceway torna in calendario nel 2018 dopo una assenza di dieci anni e prende il posto di Watkins Glen nel Labor Day. Non ancora ufficiale il ritorno anche dell'evento messicano all'Autodromo Hermanos Rodriguez.

Amanda Fritz, Portland Parks Commissioner
Graham Rahal con Amanda Fritz, Portland Parks Commissioner
Annuncio Portland Indycar alla City Hall
Annuncio Portland Indycar alla City Hall
Scott Dixon, Chip Ganassi Racing Honda
Spencer Pigot, Ed Carpenter Racing Chevrolet
Mark Miles, Presidente e Chief Executive Officer Hulman & Company
Kim Green, Green Savoree CEO
La monoposto di Graham Rahal, Rahal Letterman Lanigan Racing Honda

La gara di Watkins Glen era stata inserita in calendario nel 2016 per sostituire l'evento di Boston, ma la scarsa affluenza quell'anno è stata giustificata dagli organizzatori a causa del poco tempo per promuovere l'evento. 

Anche in questa stagione, tuttavia, le presenze degli spettatori non hanno fatto registrare numeri da capogiro e si è così deciso di dire addio alla gara di Watkins Glen per tornare a gareggiare al Portland International Raceway.

Sul tracciato di Portland si è corso dal 1984 al 2007, ma Tony Cotman, personaggio che ha disegnato il layout del circuito, ha affermato come si sarebbe già potuto correre in questa stagione anche se sarebbero stati necessari alcuni interventi.

Nonostante non sia stata indicata nel comunicato della IndyCar, rumors insistendi affermano che le vetture della categoria potrebbero tornare a correre in Messico nell'Autodromo Hermanos Rodriguez dopo un assenza che dura dal 2007. I tremendi terremoti che hanno devastato la zona ed il breve lasso di tempo per promuovere l'evento sono le due cause principale che hanno al momento impedito un inserimento ufficiale in calendario.

Una possibile data per la gara in Messico potrebbe essere in agosto così da rimpiazzare la cancellazione dell'evento del WEC presso l'Autodromo Hermanos Rodriguez nel 2018. Un inserimento della gara messicana in calendario potrebbe fungere da spinta per Esteban Gutierrez per poter tornare a correre nella serie.

Altri cambiamenti in calendario riguardano la gara di Phoenix, adesso inserita nel primo weeekend di aprile. Il prossimo anno, quindi, ci saranno per ben tre volte in stagione tre weeekend di gara consecutivi con Phoenix/Long Beach/Barber e Pocono/Gateway/Portland interrotti nel mese di maggio dal GP di  Indy, dalle Indy 500 qualifying, e dalla Indy 500, mentre il mese di giugno vedrà il doppio appuntamento di Detroit e la trasferta al Texas Motor Speedway e a Road America.

Calendario 2018 Verizon IndyCar Series

Marzo 9-11                         St. Petersburg, FL
Aprile 6-7                           Phoenix Raceway, AZ
Aprile 13-15                       Long Beach, CA
Aprile 20-22                       Barber Motorsports Park, AL
Maggio 11-12                     GP of Indianapolis, IN
Maggio 15-27                      Indianapolis 500, IN
Giugno 1-3                          Dual in Detroit, MI (2 races, Sat. & Sun)
Giugno 8-9                          Texas Motor Speedway, TX
Giugno 22-24                      Road America, WI
Luglio 7-8                             Iowa Speedway, IA
Luglio 13-15                        Toronto, ON, Canada
Luglio 27-29                        Mid-Ohio SportsCar Course, OH
Agosto 18-19                       Pocono Raceway, PA
Agosto 24-25                       Gateway Motorsports Park, IL
Agosto 31-Sept. 2               Portland International Raceway, OR
Settembre 14-16                Sonoma Raceway, CA

Prossimo Articolo
Kanaan rimane in IndyCar: nel 2018 correrà con il team AJ Foyt Racing

Articolo precedente

Kanaan rimane in IndyCar: nel 2018 correrà con il team AJ Foyt Racing

Prossimo Articolo

Indy 500 e altre tre gare nel 2018 per Kyle Kaiser con la Juncos Racing

Indy 500 e altre tre gare nel 2018 per Kyle Kaiser con la Juncos Racing
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie IndyCar
Evento Portland, annuncio
Autore David Malsher