Schumacher Jr a podio in MRF Challenge

Vittoria per Pietro Fittipaldi davanti a Harrison Newey. Mick, autore di una gran rimonta, chiude terzo

E' Pietro Fittipaldi il vincitore della prima gara del weekend dell'appuntamento finale del MRFChallenge.

Il brasiliano è così riuscito ad aumentare il suo vantaggio in classifica nonostante la pressione costante da parte di Harrison Newey. Il figlio del progettista Red Bull ha cercato in ogni modo di sopravanzare Fittipaldi ma si è dovuto accontentare del secondo posto finale a meno di un secondo e mezzo dal brasiliano.

Terzo gradino del podio per Mick Schumacher autore di una bella lotta con Alessio Picariello. Il tedesco è stato sfortunato in partenza a causa di una spinta che l'ha portato sull'erba, ma ha recuperato prontamente riuscendo ad avere la meglio su Tarun Reddy prima e Picariello poi.

"Sono piuttosto soddisfatto - ha dichiarato Schumacher - i due davanti a me sono stati più veloci del sottoscritto e sono andati via sin dalla partenza. Ho dovuto effettuare dei sorpassi all'inizio e poi avvicinarmi a Tatiana Calderon che risaliva velocemente. Sono molto contento del terzo posto".

Proprio la Calderon ha recuperato dalla settima posizione di partenza sino alla quinta finale davanti all'indiano Tarun Reddy autore di una gara incolore che lo ha visto perdere tre posti, mentre Nerses Isaakyan, settimo, Nikita Troitskiy, ottavo, Dylan Young, nono e MaxFewtrell, decimo, hanno completato la Top Ten con distacchi superiori ai venti secondi da Fittipaldi.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati Indian Open Wheel
Evento MRF Challenge: Chennai
Sub-evento Sabato, la gara
Piloti Pietro Fittipaldi , Mick Schumacher
Articolo di tipo Gara