GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
48 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
68 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
40 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
96 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
G
GP di Spagna
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
39 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
53 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
60 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Assen
17 apr
-
19 apr
Prossimo evento tra
26 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
75 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
23 apr
-
25 apr
Prossimo evento tra
32 giorni

MRF Challenge: Fittipaldi conquista il titolo

condivisioni
commenti
MRF Challenge: Fittipaldi conquista il titolo
Di:
31 gen 2016, 10:27

Vittoria in Gara 3 e conquista del titolo per Pietro Fittipaldi. Newey chiude secondo, Mick Schumacher quinto

Harrison Newey and Adrian Newey
Drivers group photo
Ambiance in the garage
Harrison Newey and Adrian Newey
Dylan Young
Aleksanteri Huovinen

E' Pietro Fittipaldi il vincitore del MRF Challenge 2015/2016. Il brasiliano, scattato dalla pole position, è riuscito a mantenere il comando delle operazioni tenendo alle spalle Harrison Newey, mentre alle loro spalle Mick Schumacher perdeva subito una posizione sopravanzato da Tatiana Calderon.

Grande caos alle spalle dei primi quattro con le vetture di Enzo Bortoleta e Nerses Isaakyan entrate in contatto. Entrambi i piloti sono stati costretti al ritiro e la direzione gara si è vista obbligata a far entrare in pista la safety car.

Al restart, Fittipaldi ha mantenuto il comando delle operazioni sino alla bandiera a scacchi, conquistando così sia la vittoria in Gara 3 che il titolo. Ennesimo secondo posto in questo weekend per Harrison Newey giunto a poco più di un secondo di distacco dal brasiliano, mentre il terzo gradino del podio è stato occupato da Nikita Troitskiy.

Tatiana Calderon ha cercato sino alla fine di insidiare la terza posizione ma ha chiuso al quarto posto, precedendo un Mick Schumacher abile a sopravanzare Alessio Picariello. Proprio Picariello, grazie alla sesta posizione, scatterà dalla pole postion nell'appuntamento conclusivo.

Max Fewtrell ha chiuso in settima posizione riuscendo ad approfittare dei problemi accusati da Karthik Tharani, mentre Aleksanteri Huovinen ha conquistato l'ottava piazza davanti a Dylan YoungArjun Narendran.

Il giro più veloce della gara è stato fatto segnare da Harrison Newey in 1'34''488. Il figlio del progettista Red Bull scatterà dalla quinta posizione nell'appuntamento finale della serie, mentre la lotta per il secondo posto in classifica piloti vedrà protagonisti Calderon e Troitskiy divisi da soli tre punti. 

 

Prossimo Articolo
MRF Challenge: Nikita Troitskiy vince Gara 2

Articolo precedente

MRF Challenge: Nikita Troitskiy vince Gara 2

Prossimo Articolo

MRF Challenge: Schumacher Jr conquista il podio

MRF Challenge: Schumacher Jr conquista il podio
Carica commenti