La 488 GTE di Fisico e Vilander è arrivata a Daytona

condivisioni
commenti
La 488 GTE di Fisico e Vilander è arrivata a Daytona
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
25 gen 2016, 18:03

La 488 numero 62 ha compiuto lo Shakedown a Fiorano e sarà la vettura designata a lottare per il titolo IMSA

Risi Competizione Ferrari 488 GTLM unveil
Risi Competizione Ferrari 488 GTLM unveil
Risi Competizione Ferrari 488 GTLM unveil
Risi Competizione Ferrari 488 GTLM unveil

La Ferrari è pronta a lottare per la vittoria alla 24 Ore di Daytona con la nuova 488 GTE affidata al team Risi Competizione. Per dare l'assalto alla mitica gara di durata statunitense la Scuderia ha messo in campo piloti del calibro di Toni Vilander, Giancarlo Fisichella e Davide Rigon. 

La vettura numero 62 è stata l'ultima ad arrivare a Daytona, appena mercoledì scorso, ovvero il 20 gennaio, dopo aver sostenuto lo Shakedown lunedì 18 sul tracciato di Fiorano (nella foto) per aver saltato i giorni di test collettivi previsti proprio sul tracciato di Daytona. 

La 488 GTE numero 62, affidata a Risi Competizione, gode degli ultimi accorgimenti preparati nella factory di Maranello e sarà inoltre la vettura di punta per il campionato USCC IMSA 2016, quella con cui Giancarlo Fisichella e Toni Vilander saranno chiamati a dare la caccia al titolo americano di questa stagione. 

Prossimo articolo IMSA
Memo Gidley è stato operato anche alla schiena

Articolo precedente

Memo Gidley è stato operato anche alla schiena

Prossimo Articolo

Ecco la nuova Mazda RT24-P che darà l’assalto all’IMSA

Ecco la nuova Mazda RT24-P che darà l’assalto all’IMSA
Carica commenti