GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
28 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
48 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
20 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
76 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
19 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
33 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
40 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
27 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
55 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
124 giorni

Risi conferma Pierre Kaffer fino a fine stagione

condivisioni
commenti
Risi conferma Pierre Kaffer fino a fine stagione
Di:
26 giu 2014, 18:09

Sarà il 37enne ad affiancare Giancarlo Fisichella sulla Ferrari 458 di classe GT Le Mans

La Risi Competizione ha deciso di puntare su Pierre Kaffer per tutte le gare rimanenti della United SportsCar. Sarà il 37enne ad affiancare Giancarlo Fisichella sulla Ferrari 458 di classe GT Le Mans fino al termine della stagione, dopo aver fatto il suo esordio in occasione della gara di Laguna Seca, chiusa al terzo posto.

In quel caso Kaffer era stato chiamato per prendere il posto di Matteo Malucelli, scaricato dal team dopo essersi beccato una gara di squalifica a Long Beach per un incidente provocato in occasione della 12 Ore di Sebring.

"Dopo aver effettuato un test a Watkins Glen è stata una bella sopresa ricevere una chiamata per correre per tutto il resto del campionato. E' molto soddisfacente sapere che la squadra ha tanta fiducia in me" ha detto Kaffer.

Prossimo Articolo
Bonanomi debutta a Watkins Glen su una Audi R8

Articolo precedente

Bonanomi debutta a Watkins Glen su una Audi R8

Prossimo Articolo

Alex Brundle regala la pole alla OAK a Watkins Glen

Alex Brundle regala la pole alla OAK a Watkins Glen
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie IMSA
Piloti Pierre Kaffer
Autore Redazione Motorsport.com