GT World Challenge Europe Endurance
09 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
33 giorni
29 mag
-
30 mag
Prossimo evento tra
53 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
01 mag
-
03 mag
Prossimo evento tra
25 giorni
26 giu
-
28 giu
Prossimo evento tra
81 giorni
Formula 1
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
MotoGP
30 apr
-
03 mag
Prossimo evento tra
24 giorni
14 mag
-
17 mag
Prossimo evento tra
38 giorni
WRC
12 mar
-
15 mar
Evento concluso
21 mag
-
24 mag
Prossimo evento tra
45 giorni
WSBK
G
Losail
13 mar
-
15 mar
Evento concluso
G
Imola
08 mag
-
10 mag
Prossimo evento tra
32 giorni
Formula E
27 feb
-
29 feb
Evento concluso
05 giu
-
06 giu
Prossimo evento tra
60 giorni
WEC
22 feb
-
23 feb
Evento concluso
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
129 giorni

Alex Brundle regala la pole alla OAK a Watkins Glen

condivisioni
commenti
Alex Brundle regala la pole alla OAK a Watkins Glen
Di:
29 giu 2014, 10:27

Pronostici rispettati con una LMP1 davanti alle DP. Bella pole di Priaulx con la BMW in GTLM

Alex Brundle ha regalato alla OAK Racing la pole position per la 6 Ore di Watkins Glen della United SportsCar, confermando i pronostici che vedevano le LMP2 favorite su un tracciato che presenta soprattutto curve a media ed alta velocità.

Al volante della Morgan-Nissan che dividerà con Yacaman e Tung, il figlio d'arte britannico ha realizzato un crono di 1'37"902, risultando l'unico capace di infrangere la barriera dell'1'38" e staccando di oltre sei decimi la Corvette DP della Action Express affidata a Barbosa/Fittipaldi/Frisselle.

Terzo tempo poi per l'altra Corvette DP della Spirit of Daytona (Westbrook/Valiante), seguita dalla prima delle Riley-Ford, che è quella della Ganassi Racing con Pruett/Rojas/Karam. Chiude la top five la HPD LMP2 della Extreme Speed portata in pista dal tandem Sharp/Dalziel. Decimo tempo invece per la DeltaWing con Chaves/Legge davanti di pochi millesimi rispetto ai poleman della Prototype Challenge, Bennett/Braun/Gue con la vettura della Core Autosport.

Per quanto riguarda le vetture GT, tra quelle del raggruppamento Le Mans è arrivata la zampata della BMW Z4 di Andy Priaulx, 21esimo assoluto in 1'44"084 e davanti di circa tre decimi rispetto alla Corvette di Magnussen/Garcia. Solo ottava invece la Ferrari 458 della Risi Competizione portata in pista dalla coppia Fisichella/Kaffer.

Pole marchiata Porsche, infine, nella classe GT Daytona, con il trio MacNeil/Keen/Frommenwiler che ha messo davanti a tutti la 911 della Alex Job Racing. Dopo la vittoria dello scorso appuntamento, la Ferrari della Scuderia Corsa non è andata invece oltre al decimo tempo con Balzan/Westphal/Davis.

United SportsCar - Watkins Glen - Qualifiche

Prossimo Articolo
Risi conferma Pierre Kaffer fino a fine stagione

Articolo precedente

Risi conferma Pierre Kaffer fino a fine stagione

Prossimo Articolo

La Spirit of Daytona trionfa alla 6 Ore di Watking Glen

La Spirit of Daytona trionfa alla 6 Ore di Watking Glen
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie IMSA
Piloti Alex Brundle
Autore Matteo Nugnes