Porsche: la 963 LMDh con i numeri 6 e 7 in omaggio alla RS Spyder

Per l'esordio in IMSA nel 2023 la Porsche Penske Motorsport ha scelto due numeri che riportano ad una vettura storica che in passato ha vinto tanto negli Stati Uniti, con la speranza che si ripetano i successi anche con il nuovo prototipo ibrido.

Porsche: la 963 LMDh con i numeri 6 e 7 in omaggio alla RS Spyder
Carica lettore audio

La Porsche Penske Motorsport ha scelto i numeri 6 e 7 da apporre sulle 963 LMDh che esordiranno nel 2023 in IMSA SportsCar Championship.

Il nuovo prototipo della Casa tedesca, sviluppato in collaborazione con la squadra americana, scenderà in pista in una competizione ufficiale alla 24h di Daytona di fine gennaio, dando l'assalto alla Classe GTP.

La decisione di utilizzare il 6 e il 7 è un omaggio al passato, quando le RS Spyder schierate dalle due compagini presero parte alle stagioni 2006-2007-2008 dell'American Le Mans Series vincendo il titolo.

"Quando vedo la nostra nuova Porsche 963 con i numeri di gara 6 e 7, mi vengono in mente i bellissimi ricordi dei giorni di gloria con la RS Spyder negli Stati Uniti", dice Thomas Laudenbach, Vice Presidente di Porsche Motorsport, che all'epoca era responsabile dello sviluppo del motore di questa macchina.

Porsche 963 LMDh

Porsche 963 LMDh

Photo by: Porsche

"Abbiamo vinto tutto quello che c'era da vincere. Per noi si trattava di successi di Classe nella categoria LMP2, ma riuscimmo comunque a mettere a segno un colpo importante: l'affermazione assoluta alla 12 Ore di Sebring".

"Ora siamo vogliosi di aggiungere altri trionfi a questi e di lottare per la vittoria assoluta a Daytona, Sebring e in altri eventi dell'IMSA".

Roger Penske ha aggiunto: "Sia il numero 6 che il numero 7 hanno una ricca tradizione e storia con il Team Penske, dunque vogliamo portare avanti la storia in questa nuova avventura con il programma Porsche Penske Motorsport".

"La #6 regalò la prima vittoria al Team Penske in categoria alla 24 Ore di Daytona più di 56 anni fa, quindi siamo entusiasti di continuare la tradizione".

"I nostri team hanno ottenuto molte vittorie e campionati di serie nel corso degli anni sia con la vettura #6 che con la #7 e non vediamo l'ora di incrementare questo record di successi in futuro".

Porsche 963 LMDh

Porsche 963 LMDh

Photo by: Porsche

Timo Bernhard, che vinse due titoli ed oggi è ambasciatore del marchio, ricorda: "Grazie a queste vittorie, il numero sette è diventato uno dei miei preferiti e più fortunati, ha assunto un grande significato per me in quel periodo, ma già prima Porsche e Penske avevano stabilito con esso una tradizione nelle corse automobilistiche".

"Negli anni '70, la Porsche 917 del Team Penske partecipava alla Can-Am Series con i numeri 6 e 7. Eravamo molto orgogliosi di avere l'opportunità di correre con il #7 e di continuare questa tradizione nell'ALMS. E certamente sarà così per i piloti della Porsche 963 il prossimo anno".

condivisioni
commenti
GT | Maxime Martin lascia l'Aston Martin a fine stagione
Articolo precedente

GT | Maxime Martin lascia l'Aston Martin a fine stagione

Prossimo Articolo

IMSA | Petit Le Mans: vittoria Acura, titoli a Ferrari e Porsche

IMSA | Petit Le Mans: vittoria Acura, titoli a Ferrari e Porsche

IMSA | A che livello sono le LMDh? "Si gioca al gatto col topo"

Sébastien Bourdais è convinto che i team delle LMDh abbiano giocato un po' al 'gatto col topo' durante i test collettivi in vista dell'esordio di questi prototipi nell'IMSA SportsCar Championship 2023.

IMSA
29 nov 2022

Cadillac LMDh: come è stata realizzata partendo da un concetto

Chris Mikalauskas, designer capo di Cadillac, ha collaborato con Cadillac Racing e Dallara allo stile della V-LMDh per imprimere l'identità del marchio su un'auto da corsa a tutti gli effetti. Ecco il suo racconto su come si è arrivati a questo risultato.

IMSA
28 nov 2022

Le Lamborghini di GRT tra DTM e IMSA: "Aspettiamo, ma non troppo"

La squadra austriaca sta ancora cercando di capire come evolverà la situazione del DTM, che ad oggi sembra addirittura in vendita. Le Huracan da piazzare sono quattro e si valuta un possibile programma nell'Endurance Cup IMSA, oppure in ADAC GT Masters, ma i tempi stringono.

DTM
27 nov 2022

Lamborghini LMDh: ecco le forme dal modello in galleria del vento

In un video pubblicato dalla Casa del Toro si possono cominciare ad apprezzare le linee del prototipo che verrà preso in mano da Iron Lynx per poi esordire nel 2024 tra IMSA e FIA WEC.

WEC
27 nov 2022

IMSA | Il Racing Team Turkey porta Correa alla 24h di Daytona

La squadra turca, in collaborazione con TF Sport, schiererà la sua LMP2 in Florida nel primo evento del 2023 con Yoluç, Eastwood, Hanson e il sudamericano al volante della Oreca 07, con la quale c'è la dichiarata intenzione di vincere.

IMSA
21 nov 2022

IMSA | Braun sarà compagno di Blomqvist sulla Acura LMDh di MSR

Il 34enne è stato scelto come secondo pilota dell'equipaggio che il team di Mike Shank presenta al via della Classe GTP con la sua nuova ARX-06, puntando su consistenza ed esperienza per raggiungere il successo.

IMSA
19 nov 2022

IMSA | Cadillac ha omologato la V-LMDh per la 24h di Daytona

La Casa americana ha ultimato il processo di omologazione del suo prototipo che con i team CGR e AXR esordirà a fine gennaio alla celebre Rolex 24, primo evento dell'IMSA 2023. A breve arriverà l'ok anche per la documentazione presentata al FIA WEC.

IMSA
17 nov 2022

IMSA | Una Aston Martin di TGM e TF Sport alla 24h di Daytona

Le due squadre hanno raggiunto l'intesa per schierare una Vantage GT3 con il #64 nella Classe GTD alla prima gara della stagione americana 2023. I piloti saranno Giovanis/H.Plumb/M.Plumb/Trinkler.

IMSA
17 nov 2022