La Mazda ingaggia Hinchcliffe e Pigot per la 24 Ore di Daytona

condivisioni
commenti
La Mazda ingaggia Hinchcliffe e Pigot per la 24 Ore di Daytona
Jamie Klein
Di: Jamie Klein
04 gen 2017, 15:55

La Mazda ha annunciato che i piloti di Indycar James Hinchcliffe e Spencer Pigot faranno parte della sua line-up per la 24 Ore di Daytona.

#55 Mazda Motorsports Mazda DPi: Jonathan Bomarito, Tristan Nunez, Spencer Pigot
James Hinchcliffe, Schmidt Peterson Motorsports Honda
#55 Mazda Motorsports Mazda DPi: Jonathan Bomarito, Tristan Nunez, Spencer Pigot
#55 Mazda Motorsports Mazda DPi: Jonathan Bomarito, Tristan Nunez, Spencer Pigot

I due vanno a completare l'organico della Casa giapponese, che normalmente nel campionato IMSA schiera Jonathan Bomarito, Tom Long, Joel Miller e Tristan Nunez sulle Mazda RT24-P gestite dalla SpeedSource.

Pigot farà equipaggio con Bomarito e Nunez sulla vettura #55, mentre Hinchcliffe correre con Long e Miller sulla vettura gemella, la #70.

Per Hinchcliffe si tratterà del ritorno a Daytona, dopo che nella passata stagione aveva potuto fare da spettatore, in seguito agli infortuni rimediati nell'incidente avvenuto alla 500 Miglia di Indianapolis del 2015. Tra le altre cose, il canadese ha corso con questa squadra anche nelle quattro apparizioni precedenti.

Per Pigot, che si è assicurato un volante per gli stradali con la Ed Carpenter Racing in Indycar, invece si tratterà della seconda esperienza nella classica della Florida.

Prossimo articolo IMSA