Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie

La JDC-Miller passa alle Cadillac DPi per la stagione 2019 dell'IMSA

La JDC-Miller Motorsports schiererà due Cadillac DPi-V.R nella prossima stagione dell'IMSA WeatherTech SportsCar Champions.

#85 JDC/Miller Motorsports ORECA 07, P: Simon Trummer, Robert Alon, Nelson Panciatici, #52 AFS PR1 Mathiasen Motorsports Ligier LMP2, P: Sebastian Saavedra, Gustavo Yacaman, #10 Wayne Taylor Racing Cadillac DPi, P: Renger van der Zande, Jordan Taylor, #99 JDC/Miller Motorsports ORECA 07, P: Stephen Simpson, Mikhail Goikhberg, Chris Miller, prendono la bandiera verde americana alla partenza
#99 JDC/Miller Motorsports ORECA 07, P - Stephen Simpson, Mikhail Goikhberg
#99 JDC/Miller Motorsports ORECA 07, P: Stephen Simpson, Mikhail Goikhberg
#99 JDC/Miller Motorsports ORECA 07, P - Stephen Simpson
#99 JDC/Miller Motorsports ORECA 07, P - Stephen Simpson, Matthias Czabok

Questa mossa arriva una settimana dopo l'annuncio dell'IMSA della decisione di separare LMP2 e DPi in due classi differenti nel 2019, anche se la squadra ha la convizione di poter continuare a lottare per le vittorie assolute.

Attualmente la JDC-Miller schiera schiera due Oreca-Gibson 07 enlla categoria Prototype, e recentemente ha conquistato una bella vittoria a Watkins Glen.

"Quando abbiamo iniziato il nostro programma nell'IMSA nel 2014, sapevamo che il nostro obiettivo era quello di lavorare con un marchio come Cadillac" ha dichiarato John Church. "Sentiamo di aver trovato il miglior partner possibile e non vediamo l'ora di aggiungere nuovi successi a quelli che la Cadillac ha già colto in IMSA".

Church ha anche confermato che Stephen Simpson sarà uno dei piloti della squadra anche nel 2019.

La JDC-Miller prevede di ricevere la sua prima Cadillac nel mese di settembre, con l'obiettivo di iniziare i test all'inizio di novembre, subito dopo la conclusione del campionato.

"Abbiamo lavorato molto duramente per arrivare a questo punto e non potrei essere più orgoglioso del mio partner John Church e di tutti i membri del nostro gruppo e della nostra azienda che hanno contribuito al nostro successo" ha aggiunto John Miller.

"E' un momento molto entusiasmante per il nostro team, ma penso che abbiamo dimostrato sia lo scorso anno che in questa stagione che siamo pronti per questo passaggio".

Matt Russell, Marketing Manager di Cadillac Racing, ha dichiarato: "Diamo il benvenuto al team JDC-Miller nella famiglia Cadillac V-Performance. Le loro prestazioni con le vetture LMP2 sono state impressionanti e non vediamo l'ora che si uniscano alla griglia con le loro due nuove Cadillac DPi-V.R a Daytona il prossimo gennaio".

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente La seconda vittoria consecutiva della CORE Autosport arriva di strategia a Road America
Prossimo Articolo Juncos Racing si espande ulteriormente: nel 2019 correrà nell'IMSA con una Cadillac

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia