IMSA | Wright Motorsports pronta a difendere la GTD nel 2022

La squadra statunitense Campione in carica della GTD Endurance schiera ancora la Porsche #16 con Hardwick e Heylen al volante, più Robichon per le corse più lunghe.

IMSA | Wright Motorsports pronta a difendere la GTD nel 2022
Carica lettore audio

La Wright Motorsports è pronta a difendere il titolo Endurance GTD dell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship nella stagione 2022.

La squadra portacolori di Porsche schiererà anche l'anno prossimo la sua 911 GT3-R #16 per Ryan Hardwick e Jan Heylen, i quali verranno raggiunti da Zacharie Robichon per le gare più lunghe.

"Non potrei essere più entusiasta di tornare con Wright Motorsports anche per il 2022 con la Porsche. La stagione 2021 non è andata proprio come previsto per me personalmente. Dopo una grave battuta d'arresto a Daytona all'inizio dell'anno, mi sono concentrato sul programma Michelin Pilot Challenge GS, e insieme al mio compagno di squadra Jan Heylen, abbiamo raggiunto il nostro obiettivo di vincere il campionato squadre e piloti in quella serie", ha detto Hardwick.

"Ora metterò tutte le mie energie e l'attenzione sulla GTD. Sono davvero entusiasta di condividere il volante anche quest'anno con Jan, che è stato al mio fianco fin da quando ho guidato per la prima volta una Porsche GT3-R a Sebring nel 2019".

"Sono anche entusiasta di dare il benvenuto a Zach nella nostra squadra quest'anno! E' un pilota duro, nonché il Campione in carica della classe GTD. Sarà una forte aggiunta alla nostra formazione e senza dubbio aiuterà a difendere il titolo Endurance Cup del nostro team. Non vedo l'ora di tornare a Daytona a gennaio. Ho alcune questioni in sospeso su quella pista e non vedo l'ora di affrontare la sfida".

#16 Wright Motorsports Porsche 911 GT3R, GTD: Patrick Long, Jan Heylen, Trent Hindman, pit stop

#16 Wright Motorsports Porsche 911 GT3R, GTD: Patrick Long, Jan Heylen, Trent Hindman, pit stop

Photo by: Michael L. Levitt / Motorsport Images

Heylen ha aggiunto: "Sono davvero entusiasta, e so che questo vale per tutta la squadra, di continuare questo rapporto. Veniamo da una grande stagione in GT4 con Ryan come mio compagno di squadra, quindi sono carico per la GTD. Anzi, lo siamo tutti; come squadra abbiamo lavorato e atteso con ansia, Ryan si sta occupando di tutto e gli sono grato per questa opportunità".

"Questo sarà il mio ottavo anno con Wright Motorsport, e significa molto fare parte di questa squadra, soprattutto con il supporto di John Wright e Bobby Vigilone. Patrick Long ha contribuito a ciò, presentandomi a Wright e a Ryan, quindi sono molto grato. Sono entusiasta di iniziare l'anno con una delle mie gare preferite: Daytona. Abbiamo qualche pratica in sospeso, perché sono arrivati podi, ma non il gradino più alto. Non vedo l'ora di tornarci e fare un bel risultato".

Soddisfatto anche Robichon: "Sono entusiasta dell'opportunità di unirmi a Wright Motorsports per le gare dell'Endurance Cup 2022. Il loro titolo 2021 dimostra il livello del team, cercherò di aiutarli a raggiungere un successo ancor maggiore il prossimo anno. Ryan e Jan saranno piloti ostici per tutti in GTD, farò il possibile per aiutarli a raggiungere i loro obiettivi nella classifica generale".

"Ho passato alcuni anni a competere contro questa squadra, so quanto sono forti, l'opportunità per me di unirmi a questa formazione è una cosa che non do per scontata e non vedo l'ora di iniziare la stagione".

Il proprietario del team, John Wright, ha chiosato: "Anche se la stagione 2021 si è conclusa solo poche settimane fa, siamo già in piena preparazione per il 2022. Sono entusiasta di poter annunciare che il nostro programma avrà lo stesso supporto che abbiamo dai nostri partner, con Ryan e Jan come piloti".

"Hardwick è stato parte fondamentale del successo della nostra squadra quest'anno, e sono entusiasta che nel 2022 torni a correre in GTD per il terzo anno con noi. La costanza nell'eccellenza e nelle operazioni è stata il punto focale del nostro programma per molti anni, sono entusiasta di avere Ryan e i nostri partner nuovamente insieme a noi per il terzo anno di fila".

condivisioni
commenti
BMW: un video speciale per omaggiare la M6 GT3
Articolo precedente

BMW: un video speciale per omaggiare la M6 GT3

Prossimo Articolo

IMSA | Magnus Racing riparte con una Aston Martin nel 2022

IMSA | Magnus Racing riparte con una Aston Martin nel 2022
Carica commenti