IMSA | Ferrari-Risi, formazione di Campioni per vincere a Daytona

Alla 24h in Florida la squadra statunitense schiera una 488 GT3 Evo 2020 per il duo Pier Guidi-Calado, Re del WEC, assieme al velocissimo Serra e al rientrante Rigon, con la chiarissima intenzione di puntare al trionfo in GTD Pro.

IMSA | Ferrari-Risi, formazione di Campioni per vincere a Daytona
Carica lettore audio

Ferrari e Risi Competizione schierano una formazione dal grandissimo potenziale per la 24h di Daytona.

La squadra statunitense avrà infatti un poker di piloti ufficiali del Cavallino Rampante per il primo appuntamento dell'IMSA SportsCar Championship 2022 cui presenzierà in Classe GTD Pro.

A guidare la 488 GT3 Evo 2020 marchiata del #62 saranno i Campioni del Mondo in carica James Calado ed Alessandro Pier Guidi, ai quali si uniscono Daniel Serra e soprattutto Davide Rigon; per quest'ultimo una bellissima notizia e il primo impegno importante al rientro dopo il tremendo botto di cui era stato protagonista a Spa-Francorchamps l'estate scorsa.

#62 Risi Competizione Ferrari 488 GTE, GTLM: Davide Rigon, Jules Gounon, Alessandro Pier Guidi, James Calado

#62 Risi Competizione Ferrari 488 GTE, GTLM: Davide Rigon, Jules Gounon, Alessandro Pier Guidi, James Calado

Photo by: Jake Galstad / Motorsport Images

"La 24h di Daytona è sempre una gara importantissima che vogliamo vincere - spiega il proprietario del team, Giuseppe Risi - Quest'anno avremo anche una nuova Ferrari 488 GT3 Evo 2020 nelle mani dei piloti ufficiali di Ferrari Competizioni GT".

"Sono ragazzi di talento che conoscono benissimo l'auto e che competono stabilmente ad altissimi livelli su scala globale. James ed Ale hanno vinto il FIA WEC e Le Mans nel 2021, e sono i migliori di questo sport".

"Davide e Daniel hanno portato altrettanti successi alla Ferrari, dunque con questa line-up e un team ben preparato vogliamo combattere per il trionfo a Daytona".

condivisioni
commenti
IMSA | Due Mercedes per WeatherTech-Proton, Hardpoint con Porsche
Articolo precedente

IMSA | Due Mercedes per WeatherTech-Proton, Hardpoint con Porsche

Prossimo Articolo

IMSA | In 61 alla Roar di Daytona, GTD con stesso BoP

IMSA | In 61 alla Roar di Daytona, GTD con stesso BoP
Carica commenti