Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia
Ultime notizie

IMSA | Deledda al debutto a Daytona con la Lamborghini di NTE/SSR

Il romano farà la sua prima apparizione in IMSA al volante della Huracan EVO2 con Yount, Conwright e Li in Classe GTD, desideroso di riscattarsi dopo un anno opaco nel DTM in quella che è la seconda stagione con le vetture GT3.

Alessio Deledda, Grasser Racing Team

Andreas Beil

Alessio Deledda farà il suo esordio alla 24h di Daytona per l'edizione numero 61 della gara in Florida che si terrà a fine mese.

Il pilota romano ha trovato l'accordo con il team NTE/SSR per condividere il volante della Lamborghini Huracán #42 in Classe GTD assieme a Don Yount, Jaden Conwright e Kerong Li.

Per il laziale si tratta della seconda esperienza nel mondo delle ruote coperte, dopo la non esaltante avventura nel DTM lo scorso anno con la Lamborghini di GRT.

Ora va in cerca di un pronto riscatto con la versione EVO2 della vettura del Toro, cominciando dal primo evento stagionale dell'IMSA SportsCar Championship.

#42 NTE Sport Lamborghini Huracan GT3: Marco Holzer, Jaden Conwright, Don Yount

#42 NTE Sport Lamborghini Huracan GT3: Marco Holzer, Jaden Conwright, Don Yount

Photo by: Richard Dole / Motorsport Images

"Non ho mai corso una gara di endurance e partecipare alla 24 ore di Daytona sarà sicuramente emozionante, visto che si tratta di una delle corse più prestigiose al mondo, ma anche molto impegnativa sia mentalmente che fisicamente", ha detto Deledda.

"Correre in America è una novità per me e conoscerò tutti i membri della NTE/SSR per la prima volta. Ho provato il circuito al simulatore e sembra molto divertente. Il mio ritmo è stato buono e sono migliorato a ogni giro".

Per quanto riguarda i suoi compagni, il cinese Li è al salto di categoria dopo aver preso parte all'IMSA Pilot Challenge e al Lamborghini Super Trofeo Europa.

"Daytona è uno dei miei sogni più grandi da molto tempo e finalmente quest'anno lo realizzeremo. Non vedo l'ora di partecipare alla più grande gara di endurance del mondo e spero di ottenere l'orologio premio per il vincitore!", ha commentato Li.

#42 NTE Sport Lamborghini Huracan GT3: Marco Holzer, Jaden Conwright, Don Yount

#42 NTE Sport Lamborghini Huracan GT3: Marco Holzer, Jaden Conwright, Don Yount

Photo by: Gavin Baker / Motorsport Images

Conwright aggiunge: "Non vedo l'ora di tornare a Daytona con NTE/SSR. L'anno scorso abbiamo disputato una gara davvero ottima fino al problema della 19a, quindi mi sento di tornare per concludere un lavoro lasciato in sospeso".

"Ora che abbiamo avuto un anno per migliorare e sviluppare, penso che siamo molto più preparati ad affrontare questa difficile gara. Non vedo l'ora di scendere finalmente in pista con la nuova Lamborghini durante il Roar".

Il team principal Paul Mata ha chiosato: "E' un onore per NTE/SSR partecipare a un evento così prestigioso contro alcuni dei migliori team e piloti del mondo. Ho iniziato la mia carriera come meccanico e ora sono proprietario di un team, e competere in questa griglia con una formazione così forte ci spinge a dare tutto".

"Abbiamo dimostrato di essere competitivi contro molte di queste squadre e ora siamo pronti a lottare per il nostro posto sul podio di un evento importante. Credo che abbiamo l'equipaggio per riuscirci".

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente IMSA | Fuoco completa la formazione della Ferrari di Cetilar
Prossimo Articolo IMSA | Ecco gli equipaggi delle Ferrari di Risi e AF Corse

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia