IMSA | Carbahn-Peregrine Racing passa alla Lamborghini nel 2022

I due team statunitensi continuano la collaborazione per affrontare l'intera prossima stagione, cambiando l'Audi con una Huracán GT3 Evo per Westphal e Megennis.

IMSA | Carbahn-Peregrine Racing passa alla Lamborghini nel 2022
Carica lettore audio

La Peregrine Racing affronterà l'intera stagione 2022 dell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship ancora una volta in collaborazione con la Carbahn Motorsports, ma schierando una nuova macchina.

Dopo aver corso con l'Audi, gli statunitensi hanno scelto di presentarsi al via della Classe GTD con una Lamborghini Huracán GT3 Evo, che verrà affidata a Jeff Westphal e Robert Megennis.

"Il 2022 sarà un anno emozionante, dato che abbiamo rotto il ghiaccio in IMSA Sprint Cup nel 2021 e ora siamo pronti ad affrontare tutto il campionato", ha detto Westphal.

"Ciò significa che faremo anche delle gare storiche come Daytona, Sebring, Petit Le Mans e Watkins Glen. Personalmente sono entusiasta per l'arrivo di nuovi collaboratori, passando poi a Lamborghini, un marchio aggressivo e collaudato negli anni passati che avremo con noi nei prossimi. La squadra ha il talento e la voglia di mettere il 110% di impegno".

Megennis, reduce dall'avventura in Vasser Sullivan Racing con la Lexus, ha aggiunto: "Sono davvero entusiasta di unirmi a Peregrine Racing, Carbahn Motorsports e Lamborghini per la stagione 2022, e ansioso di applicare tutto ciò che ho imparato dalle corse in Indy Lights e in Endurance Cup 2021 per quello che sarà il mio primo anno completo con le sportscar".

"Peregrine è una squadra incredibile, Lamborghini una Casa fantastica; non vedo l'ora di collaborare con un talentuoso ed esperto come Jeff. So che possiamo vincere le gare quest'anno, e sono grato a tutti quelli che mi hanno dato questa opportunità".

Il proprietario del team, Mark Siegel, ha chiosato: "È emozionante correre tutto il 2022 con la Lamborghini. La Huracán è la sorella di quella che abbiamo usato nella Sprint Cup la scorsa stagione, quindi il nostro lavoro di sviluppo fatto nel 2021 dovrebbe continuare a garantirci competitività. Siamo impazienti di vedere Robert al volante con Jeff. Il nostro team cresce e noi puntiamo a traguardi ancora più ambiziosi!"

Nelle prossime settimane verrà annunciato il terzo concorrente che affiancherà il duo Westphal-Megennis per l'Endurance Cup.

condivisioni
commenti
IMSA | Magnus Racing riparte con una Aston Martin nel 2022
Articolo precedente

IMSA | Magnus Racing riparte con una Aston Martin nel 2022

Prossimo Articolo

IMSA | Corvette con due C8.R alla 24h di Daytona, c'è Sorensen

IMSA | Corvette con due C8.R alla 24h di Daytona, c'è Sorensen
Carica commenti