Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia
Ultime notizie

IMSA | Acura e Meyer Shank Racing di nuovo insieme per il 2025

Dopo aver interrotto il rapporto in seguito allo scandalo di Daytona 2023, la squadra americana e il marchio di Honda torneranno a collaborare per il programma LMDh nel 2025.

#60 Meyer Shank Racing w/ Curb Agajanian Acura ARX-06: Tom Blomqvist, Colin Braun

#60 Meyer Shank Racing w/ Curb Agajanian Acura ARX-06: Tom Blomqvist, Colin Braun

Foto di: Geoffrey M. Miller / Motorsport Images

Honda Racing Corporation USA ha confermato che la Meyer Shank Racing tornerà ad occuparsi delle Acura per la stagione 2025 dell'IMSA SportsCar Championship.

La decisione arriva un anno dopo che il team aveva perso l'accordo per la gestione della ARX-06 supportato dal marchio, quando si è scoperto che aveva manipolato i dati relativi ai pneumatici durante la 24 Ore di Daytona del 2023 vinta. Più tardi, nella stessa stagione, ha trionfato legalmente anche a Mosport e alla Petit Le Mans di Road Atlanta.

HRC ha rivelato che parte del suo impegno pluriennale nel progetto prevede l'assunzione di un "ruolo operativo più ampio". Il suo personale gareggerà come ingegneristico su una delle due vetture GTP, mentre MSR metterà in campo la seconda Acura ARX-06.

"Gestire una propria vettura GTP è il prossimo, entusiasmante passo per i nostri collaboratori di HRC US - ha dichiarato David Salters, presidente di HRC USA - Corriamo per sviluppare il nostro personale e la nostra tecnologia e siamo entusiasti di collaborare con MSR per correre con la nostra ARX-06 contro alcuni dei migliori team al mondo. Per questo il prossimo passo logico per noi è quello di occuparci della nostra auto".

#60 Meyer Shank Racing W/Curb-Agajanian, Acura ARX-06, GTP: Colin Braun, Tom Blomqvist, Helio Castroneves
#10: Konica Minolta Acura ARX-06, Acura ARX-06, GTP: Ricky Taylor, Filipe Albuquerque, Louis Deletraz

#60 Meyer Shank Racing W/Curb-Agajanian, Acura ARX-06, GTP: Colin Braun, Tom Blomqvist, Helio Castroneves #10: Konica Minolta Acura ARX-06, Acura ARX-06, GTP: Ricky Taylor, Filipe Albuquerque, Louis Deletraz

Photo by: Richard Dole / Motorsport Images

Mike Shank, co-proprietario del team insieme all'ex dirigente d'azienda Jim Meyer, ha dichiarato di essere "grato" di rientrare nell'ovile Acura. MSR schiera anche due vetture con motore Honda nella IndyCar Series.

"Innanzitutto, a nome di tutti i membri del Meyer Shank Racing, desidero esprimere la nostra gratitudine a David Salters e a tutti i collaboratori di HRC e Acura per averci dato questa opportunità", ha dichiarato Shank.

"Siamo estremamente grati di averla ottenuta e tutti i membri del team non vedono l'ora di iniziare il primo giorno del nostro nuovo rapporto con Acura e del nuovo ruolo che svolgeremo nel programma IMSA di HRC US".

MSR si occuperà della preparazione e della manutenzione di entrambe le Acura presso le sue strutture situate a Etna, in Ohio. In passato ha gestito diverse Acura di successo, tra cui NSX GT3, ARX-05 DPi e ARX-06 GTP, ottenendo vittorie e campionati nell'IMSA prima della separazione alla fine della stagione 2023.

Race winners #40: Wayne Taylor Racing with Andretti, Acura ARX-06, GTP: Jordan Taylor, Louis Deletraz, Colton Herta

Race winners #40: Wayne Taylor Racing with Andretti, Acura ARX-06, GTP: Jordan Taylor, Louis Deletraz, Colton Herta

Photo by: Motorsport Images

Salters ha ringraziato l'uscente team Wayne Taylor Racing - Andretti, che ora sembra certo di approdare al programma Cadillac supportato dalla Casa nel 2025. Insieme ad Acura, WTR ha vinto due gare in questa stagione, la 12 Ore di Sebring e la sprint di Detroit.

"Vorrei ringraziare sinceramente Wayne Taylor, il team WTR with Andretti e i suoi talentuosi piloti. Abbiamo condiviso insieme momenti brillanti e di successo; e non vediamo l'ora di concludere il 2024 con altre gare di alto livello".

Wayne Taylor ha risposto con una dichiarazione: "Abbiamo avuto un percorso di successo con HRC e Acura negli ultimi quattro anni. Quando si è trattato di rinnovare, abbiamo ascoltato e preso in seria considerazione i loro piani futuri, ma alla fine abbiamo ritenuto di dover prendere una direzione diversa per il futuro".

"A tre gare fondamentali dalla fine della stagione, il nostro piano è di continuare a concentrarci sulla conquista di altri podi e gare per Acura e di chiudere l'anno in bellezza. Siamo ansiosi di annunciare i nostri piani per il 2025 a breve".

L'attenzione si concentrerà ora sulla formazione dei piloti per ciascun programma, con Tom Blomqvist che probabilmente guiderà il ritorno di MSR dopo essere stato escluso dalla formazione IndyCar dopo la 500 Miglia di Indianapolis di quest'anno.

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente WEC | BMW non aggiornerà la sua LMDh prima della fine del 2024
Prossimo Articolo Wadoux, gioiello Ferrari che brucia le tappe: "Amo combattere!"

Top Comments

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia Italia