Formula 1
10 ott
-
13 ott
Evento concluso
MotoGP
18 ott
-
20 ott
Evento concluso
25 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
1 giorno
WRC
03 ott
-
06 ott
Evento concluso
24 ott
-
27 ott
Prossimo evento tra
18 Ore
:
44 Minuti
:
16 Secondi
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
SSP300 FP1 in
1 giorno
WEC
30 ago
-
01 set
Evento concluso
04 ott
-
06 ott
Evento concluso

IMSA: A Laguna Seca è doppietta Acura con Taylor in pole

condivisioni
commenti
IMSA: A Laguna Seca è doppietta Acura con Taylor in pole
Di:
Tradotto da: Redazione Motorsport.com
15 set 2019, 06:25

Ricky Taylor ha conquistato una grande pole position a Laguna Seca battendo la Acura del suo compagno di squadra Juan Pablo Montoya, mentre la BMW fa festa in GTLM e la Paul Miller Racing si impone in GTD.

PROTOTIPI

Ricky Taylor ha siglato l'1'15"035 al volante della sua ARX-05 #7, con il suo collega del Team Penske secondo per 0"3. Il fratello Jordan Taylor (Wayne Taylor Racing) è risultato il miglioe delle Cadillac DPi-V.R chiudendo terzo, seguito dalla Mazda di Tristan Nunez.

La seconda RT24-P dell'idolo locale Jonathan Bomarito scatterà sesta, preceduta da Felipe Nasr.

Settimo Filipe Albuquerque con l'altra Cadillac AXR della JDC Miller Motorsports

GT Le Mans

#24 BMW Team RLL BMW M8 GTE, GTLM: Jesse Krohn, John Edwards

#24 BMW Team RLL BMW M8 GTE, GTLM: Jesse Krohn, John Edwards

Photo by: Richard Dole / LAT Images

Jesse Krohn ha ottenuto l'1'21"557 con la BMW M8 #24 della Rahal Letterman Lanigan Racing, scavalcando il precedente primato della Ford GT appartenente a Dirk Muller.

Terzo a 0"334 c'è Tom Blomqvist con l'altra BMW M8, seguito da Laurens Vanthoor sulla Porsche 911 RSR #912 a 0"385 dalla vetta.

Escursione fuori pista al "Cavatappi" per Ryan Briscoe mentre era nel suo miglior giro con la Ford, ma alla fine riesce ad ottenere il quarto posto battendo le Corvette C7.R.

Testacoda nello stesso punto anche per Nick Tandy con la Porsche #911, fortunatamente senza conseguenze, ma tanto da relegarlo ultimo della categoria.

GT Daytona

#73 Park Place Motorsports Porsche 911 GT3 R, GTD: Patrick Long, Patrick Lindsey

#73 Park Place Motorsports Porsche 911 GT3 R, GTD: Patrick Long, Patrick Lindsey

Photo by: Charles Bradley

Patrick Lindsey (Park Place Motorsports) ad otto minuti dalla fine è andato fuori con la Porsche causando la bandiera rossa, dopo che con la sua 911 aveva tagliato il cordolo della curva 10 girandosi contro le barriere. Il pilota è uscito illeso, la macchina invece è particolarmente danneggiata e non si sa se potrà partire per la gara.

Trent Hindman in quel momento era in testa con la Acura NSX #86 della Meyer Shank Racing davanti a Cooper MacNeil (Scuderia Corsa, Ferrari 488) per 0"055, seguito dalla Porsche di Zacharie Robichon (Pfaff) e Robby Foley (Turner Motorsports, BMW M6).

Con 4' sul cronometro la sessione è ricominciata a Corey Lewis ha portato al comando la Lamborghini della Paul Miller Racing per 0"101 su Hindman, che non ha migliorato, così come MacNeil, Foley e Robichon.

Sesto Matt Plumb (Compass Racing, McLaren 720S), poi ci sono la Acura di Christina Nielsen e Ben Keating con la Mercedes-Benz AMG della Riley Motorsports.

Cla Num Pilota Class Tempo Gap Distacco
1 7 United States Ricky Taylor
Brazil Helio Castroneves
DPi 1'15.035
2 6 United States Dane Cameron
Colombia Juan Pablo Montoya
DPi 1'15.343 0.308 0.308
3 10 Netherlands Renger van der Zande
United States Jordan Taylor
DPi 1'15.488 0.453 0.145
4 77 United Kingdom Oliver Jarvis
United States Tristan Nunez
DPi 1'15.517 0.482 0.029
5 31 Brazil Felipe Nasr
Brazil Pipo Derani
DPi 1'15.610 0.575 0.093
6 55 United States Jonathan Bomarito
United Kingdom Harry Tincknell
DPi 1'15.728 0.693 0.118
7 5 Portugal Joao Barbosa
Portugal Filipe Albuquerque
DPi 1'15.757 0.722 0.029
8 85 Canada Mikhail Goikhberg
France Tristan Vautier
DPi 1'16.176 1.141 0.419
9 84 Switzerland Simon Trummer
South Africa Stephen Simpson
DPi 1'16.348 1.313 0.172
10 38 Canada Cameron Cassels
United States Kyle Masson
LMP2 1'16.817 1.782 0.469
11 52 United States Matt McMurry
Canada Dalton Kellett
LMP2 1'17.618 2.583 0.801
12 54 United States Jon Bennett
United States Colin Braun
DPi 1'17.661 2.626 0.043
13 24 Finland Jesse Krohn
United States John Edwards
GTLM 1'21.557 6.522 3.896
14 66 United States Joey Hand
Germany Dirk Müller
GTLM 1'21.684 6.649 0.127
15 25 United States Connor de Phillippi
United Kingdom Tom Blomqvist
GTLM 1'21.891 6.856 0.207
16 912 New Zealand Earl Bamber
Belgium Laurens Vanthoor
GTLM 1'21.942 6.907 0.051
17 67 Australia Ryan Briscoe
United Kingdom Richard Westbrook
GTLM 1'21.999 6.964 0.057
18 3 Denmark Jan Magnussen
Spain Antonio García
GTLM 1'22.026 6.991 0.027
19 4 United Kingdom Oliver Gavin
United States Tommy Milner
GTLM 1'22.161 7.126 0.135
20 911 France Patrick Pilet
United Kingdom Nick Tandy
GTLM 1'22.295 7.260 0.134
21 48 United States Bryan Sellers
United States Corey Lewis
GTD 1'24.962 9.927 2.667
22 86 Germany Mario Farnbacher
United States Trent Hindman
GTD 1'25.063 10.028 0.101
23 63 United States Cooper MacNeil
Finland Toni Vilander
GTD 1'25.118 10.083 0.055
24 9 Canada Scott Hargrove
Canada Zacharie Robichon
GTD 1'25.165 10.130 0.047
25 96 United States Bill Auberlen
United States Robby Foley
GTD 1'25.165 10.130 0.000
26 76 United States Paul Holton
United States Matt Plumb
GTD 1'25.204 10.169 0.039
27 57 United Kingdom Katherine Legge
Denmark Christina Nielsen
GTD 1'25.311 10.276 0.107
28 33 United States Ben Keating
Netherlands Jeroen Bleekemolen
GTD 1'25.678 10.643 0.367
29 14 United States Richard Heistand
United Kingdom Jack Hawksworth
GTD 1'26.180 11.145 0.502
30 44 United States John Potter
United States Andy Lally
GTD 1'26.414 11.379 0.234
31 12 United States Frankie Montecalvo
United States Townsend Bell
GTD 1'26.466 11.431 0.052
32 73 United States Patrick Lindsey
United States Patrick Long
GTD 0.000
Prossimo Articolo
Rahal torna in IMSA alla Petit Le Mans

Articolo precedente

Rahal torna in IMSA alla Petit Le Mans

Prossimo Articolo

IMSA, Laguna Seca: doppietta per le Acura, la Ford vince in GTLM

IMSA, Laguna Seca: doppietta per le Acura, la Ford vince in GTLM
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie IMSA
Evento Laguna Seca
Autore David Malsher