Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
G
Ad Diriyah ePrix
22 nov
-
22 nov
Libere 1 in
15 Ore
:
46 Minuti
:
47 Secondi
G
Ad Diriyah E-prix II
23 nov
-
23 nov
Libere 3 in
1 giorno
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Il team WRT svela l'equipaggio che andrà alla caccia della vittoria alla 24 Ore di Daytona

condivisioni
commenti
Il team WRT svela l'equipaggio che andrà alla caccia della vittoria alla 24 Ore di Daytona
Di:
22 dic 2018, 11:58

Kelvin van der Linde, Frederic Vervisch, Ian James ed il teenager canadese Roman de Angelis sono i nomi del team WRT per l'assalto alla 24 Ore di Daytona.

Come anticipato da Motorsport.com, il team WRT prenderà parte all’IMSA WeatherTech SportsCar Championship sotto il nome di Audi Sport experience WRT Speedstar ed avrà il supporti di Audi Canada.

Kelvin van der Linde e Frederic Vervisch avranno come compagni di equipaggio il veterano Ian James ed il teenage canadese Roman de Angelis per la gara di Daytona.

Van der Linde ha abbandonato il precedente team, il Land Motorsport, con il quale aveva affrontato la 24 Ore di Daytona la passata stagione, mentre Christopher Mies è rimasto con la scuderia con la quale aveva corso nel 2018 ed avrà come compagni di equipaggio Dries Vanthoor, Chris Morad e Ricardo Feller.

Sia il team WRT che il Land fanno parte di 23 vetture della classe GTD confermate per i test Roar Before The 24 che si svolgeranno dal 4 al 6 gennaio dove saranno presenti anche 15 prototipi divisi tra DPi e LMP2.

Per quanto riguarda quest’ultima classe saranno soltanto 4 le vetture presenti, con il team DragonSpeed che schiererà due Oreca 07s mentre il PR1/Mathiasen Motorsport ed il Performance Tech correranno con una sola auto.

Nella classe GTD prenderà il via anche il campione della BRDC Formula 3 Linus Lundqvist. Lo svedese correrà con la Lamborghini Huracan GT3 del Precision Performance Motorsport.

“Negli ultimi quattro anni, grazie al supporto di Sonny Whelen del Whelen Engineering, siamo risuciti a mettere il vincitore della Sunoco Whelen Challenge nella Cadillac DPi #31 dell’Action Express sponsorizzata Whelen”.ha spiegato Anders Hildebrand, managing director di Sunoco.

“Con l’aumento del livello di competitività nella top class abbiamo capito che la pressione sulle spalle del nostro vincitore avrebbe avuto la meglio sul piacere di godersi la gara”.

“Sonny e io abbiamo decide per il 2019 che il nostro vincitore avrebbe corso nella classe GTD che è un mix di piloti Pro e Am ed è una categoria dove il vincitore della Sunoco Whelen Challenge può brillare”.

     

Prossimo Articolo
Mike Conway completa la line-up della Action Express per la 24 Ore di Daytona

Articolo precedente

Mike Conway completa la line-up della Action Express per la 24 Ore di Daytona

Prossimo Articolo

KMW Motorsports e TMR Engineering schierano l'Alfa Romeo TCR in IMSA Michelin Pilot Cup

KMW Motorsports e TMR Engineering schierano l'Alfa Romeo TCR in IMSA Michelin Pilot Cup
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie IMSA
Team Team WRT
Autore Jamie Klein