I fratelli Taylor su Cadillac centrano la pole a Road America

Grande tempo di Ricky e Jordan Taylor, che colgono la pole davanti a Jose Gutierrez su Ligier. In GT Ford sugli scudi con Mueller. Quarta posizione per Gimmi Bruni con la Porsche 911 RSR.

Nella notte italiana sono andate in scena le Qualifiche IMSA a Road America. A cogliere la pole position sono stati Ricky e Jordan Taylor, che scatteranno così dalla prima posizione al volante della loro Cadillac numero 10 grazie al crono di 1'53"058.

Bella la lotta per la seconda posizione, che ha coinvolto ben 5 piloti. La seconda posizione è però finita nelle mani di Jose Gutierrez, al volante della Ligier LMP2 del team PR1/Mathiasen Motorsports.

Ad aprire la seconda fila sarà la Nissan DPi numero 2 del team Tequila Patron ESM affidata a Scott Sharp. Accanto a lui ecco la seconda Cadillac nella Top 4, quella del team Visit Florida Racing di Marc Goossens. Quinto posto invece per la Nissan DPi numero 22 del team Tequila Patron affidata a Johannes van Overbeek.

Ford al top in GT

Nella classe GT, invece, Dirk Mueller ha consegnato alla Ford il miglior tempo di categoria in 2'01"203, battendo per ben 781 millesimi di secondo la vettura gemella numero 67 affidata dal team Chip Ganassi Racing a Ryan Briscoe.

Terzo tempo per la prima della BMW, quella di Alexander Sims, sfortunato perché ha sfiorato la seconda posizione per appena 8 millesimi. Il nostro Gianmaria Bruni è invece stato il miglior pilota Porsche, portando la sua 911 RSR in quarta posizione.

Martin Tomczyk è stato autore del quinto tempo di classe al volante della seconda BMW, davanti alla Porsche di Patrick Pilet e alle due CHevrolet Corvette di Oliver Gavin e Jan Magnussen.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IMSA
Evento Road America
Sub-evento Sabato, qualifiche
Circuito Road America
Articolo di tipo Qualifiche