Ford Performance svela le livree retro delle sue vetture che correranno alla 24 Ore di Daytona 2019

condivisioni
commenti
Ford Performance svela le livree retro delle sue vetture che correranno alla 24 Ore di Daytona 2019
Giacomo Rauli
Di: Giacomo Rauli
10 gen 2019, 18:16

2 livree differenti per le Ford GT numero 66 e 67. La prima avrà i colori della Mustang che conquistò Daytona nel 1985, mentre la seconda avrà una colorazione celebrativa dello sponsor attuale, Castrol.

Ford Performance e il team Chip Ganassi Racing hanno svelato oggi le due livree speciali con cui correranno le Ford GT alla 24 Ore di Daytona, prima gara del campionato IMSA WeatherTech SportsCar.

Per celebrare il 50esimo anno dalla fondazione del campionato, molti team hanno scelto di correre la prima gara della stagione con livree storiche. Una tra queste è la Ford.

la Ford GT numero 66 avrà la stessa livrea della Ford Mustand del team Roush Motorcraft che nel 1985 vinse a Daytona nella classe GTO.

La Ford GT numero 67, invece, celebrerà l'attuale sponsor del team - Castrol - con una nuova livrea.

"Siamo davvero molto contenti di mostrare le nostre vetture con colori differenti e, allo stesso tempo, correre nell'IMSA per celebrare i suoi 50 anni", ha dichiarato Mark Rushbrook, direttore globale di Ford Performance Motorsport.

Prossimo Articolo
Carica commenti

Su questo articolo

Serie IMSA
Evento Livrea Ford Chip Ganassi Racing
Sotto-evento Presentazione
Autore Giacomo Rauli