Formula 1
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
28 nov
-
01 dic
Evento concluso
MotoGP
01 nov
-
03 nov
Evento concluso
15 nov
-
17 nov
Evento concluso
WRC
24 ott
-
27 ott
Evento concluso
14 nov
-
17 nov
Evento concluso
WSBK
11 ott
-
13 ott
Evento concluso
24 ott
-
26 ott
Evento concluso
Formula E
23 nov
-
23 nov
Evento concluso
G
Santiago ePrix
17 gen
-
18 gen
Prossimo evento tra
39 giorni
WEC
08 nov
-
10 nov
Evento concluso

Fässler e Rockenfeller sulle Corvette a Daytona e Sebring

condivisioni
commenti
Fässler e Rockenfeller sulle Corvette a Daytona e Sebring
Di:
12 dic 2016, 16:22

Dopo la doppietta ottenuta lo scorso anno la Corvette Racing ha deciso di confermare lo svizzero e il tedesco al volante delle C7.R per la 24h di fine gennaio e per la 12h di Sebring.

La Corvette Racing ha annunciato che anche alla 24h di Daytona 2017 le sue Corvette C7.R vedranno alla guida due stelle come Mike Rockenfeller e Marcel Fässler.

Dopo la doppietta ottenuta nel gennaio scorso, la Casa statunitense ha deciso di confermare al volante delle vetture #3 e #4 il tedesco e lo svizzero, i quali saranno in azione anche alla 12h di Sebring.

Rockenfeller farà squadra con Antonio Garcia e Jan Magnussen sulla Corvette #3, mentre Fässler si unirà ad Oliver Gavin e Tommy Milner per condurre la #4.

Tutti i piloti ufficiali della Corvette Racing prenderanno parte ai test ufficiali dell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship che si svolgeranno martedì e mercoledì.

"Marcel e "Rocky" sono stati molto importanti per il nostro programma IMSA lo scorso anno e siamo lieti di riaccoglierli alla Corvette Racing per la Rolex 24h di Daytona e la Mobil 1 12h di Sebring - ha commentato Mark Kent, direttore di Chevrolet Motorsport - La loro esperienza, i successi e la mentalità di squadra sono esattamente ciò che richiedono Chevrolet e Corvette Racing per ripetere le vittorie centrate lo scorso anno".

Fässler ha aggiunto: "Sono contentissimo di tornare a correre a Daytona e Sebring con la Corvette Racing. Specialmente per la 24h si tratta di una gara attesa, sarà la seconda volta che ci andrò e voglio vincere ancora. Quella dello scorso anno fu un'esperienza davvero emozionante, in particolare le ultime due ore. Passammo sul traguardo in volata, ma non sapevamo quale delle Corvette lo avesse tagliato per prima. Lo scarto fu di 0"034, incredibile!"

Molto carico per questa avventura anche Rockenfeller: "Sono felicissimo di tornare a correre con la Corvette Racing per queste due gare endurance negli Stati Uniti. Nel 2016 fu bellissimo essere nuovamente al volante di una vettura GT, naturalmente la Corvette C7.R non deluse le mie aspettative. La lotta per la vittoria in Classe GTLM fu serrata fra varie macchine, per questo ritengo che serva il team più forte in tutte le aree per vincere. E questo è il motivo per cui Corvette Racing e Chevrolet sono vincenti nel GT. Ingegneri, piloti, squadra e tutti coloro che lavorano nel team lo fanno per il bene delle Corvette e renderle competitive. Questo sarà il nostro obiettivo anche quest'anno".

Prossimo Articolo
Mike Conway debutta alla 24 Ore di Daytona con la Action Express

Articolo precedente

Mike Conway debutta alla 24 Ore di Daytona con la Action Express

Prossimo Articolo

Colpo ESM: a Daytona c'è anche Hartley a completare la line-up

Colpo ESM: a Daytona c'è anche Hartley a completare la line-up
Carica commenti

Riguardo questo articolo

Serie IMSA
Piloti Marcel Fässler , Mike Rockenfeller
Team Corvette Racing
Autore Francesco Corghi