Formula 1 MotoGP
28 mar
Prove Libere 1 in
18 giorni
G
GP di Doha
02 apr
Prossimo evento tra
25 giorni
WRC
26 feb
Evento concluso
22 feb
Prossimo evento tra
45 giorni
Formula E
10 apr
Prossimo evento tra
33 giorni
WEC
G
Sebring
17 mar
Cancellato
G
Spa-Francorchamps
29 apr
Prossimo evento tra
52 giorni

Debutto IMSA per la Inter Europol alla Petit Le Mans

Il team polacco si è iscritto alla gara di Road Atlanta con una Oreca LMP2 per Smiechowski, Hodes e McCusker.

Debutto IMSA per la Inter Europol alla Petit Le Mans

La Inter Europol Competition è pronta a debuttare nell'IMSA WeatherTech Championship in occasione della Petit Le Mans, che si svolgerà sul tracciato di Road Atlanta il weekend del 14-17 ottobre.

Per la squadra polacca saranno diverse le novità perché per questo round, che la vedrà protagonista in Classe LMP2, ha scelto di correre con una Oreca 07-Gibson e non con la Ligier con cui ha partecipato alla 24h di Le Mans e alla ELMS.

Avendo anche una LMP3 in garage, l'idea è quella di capire come muoversi in vista del futuro, che aprirà le porte dell'IMSA anche a questi prototipi dal 2021.

"Abbiamo valutato un paio di cose negli ultimi mesi su come operare in futuro - spiega il team manager, Sascha Fassbender - Ora che le LMP3 saranno ammesse nell'IMSA vogliamo capirne di più. Sappiamo che con la crisi e le restrizioni sui viaggi non avrebbe molto senso intraprendere una sfida negli Stati Uniti, ma non possiamo fermarci per via del COVID-19 e dobbiamo guardare avanti. Si è aperta questa porta e vogliamo sfruttare l'occasione, anche se non abbiamo mai corso con una Oreca prima d'ora, ma svolto solamente qualche test".

Alla Petit Le Mans, che come sappiamo è un round endurance da 1000km, a condurre la 07 LMP2 saranno Kuba Smiechowski, Rob Hodes ed Austin McCusker.

"E' sempre stato il mio sogno correre in America e ora, in poche settimane, ecco che si avvera - ha detto raggiante Smiechowski - Dovremo imparare tante cose, specialmente con la Oreca, ma non vedo l'ora di farlo con un team che è molto bravo e dotato di meccanici e staff davvero ottimi".

Hodes ha aggiunto: "Sono contentissimo di correre con la Inter Europol Competition alla Petit Le Mans per ottenere un grande risultato. Saranno parecchie le 'prime volte', perché per la squadra lo è con la Oreca e in America, mentre per me sarà la gara più lunga che farò con una LMP2. Non vedo l'ora di cominciare e fare tanto col team!”

Per McCusker, invece, è una sfida che segue quella che lo vedeva in ELMS quest'anno con la LMP3: "E' fantastico correre di nuovo con la Inter Europol Competition! Non vedo l'ora di debuttare con la LMP2, sarà un bel salto perché è anche la prima Petit Le Mans per me, che oltretutto non corro da 8 mesi. Sono convinto che ci adatteremo tutti alla nuova sfida e faremo bene".

condivisioni
commenti
Ravaglia-Spengler: quel titolo DTM che li ha resi amici dal 2012

Articolo precedente

Ravaglia-Spengler: quel titolo DTM che li ha resi amici dal 2012

Prossimo Articolo

IMSA: Mazda schiera una sola DPi nel 2021 e lavora sulla LMDh

IMSA: Mazda schiera una sola DPi nel 2021 e lavora sulla LMDh
Carica commenti