Davide Rigon alla 24 Ore di Daytona con la Ferrari di Risi Competizioni

Il pilota italiano inizierà il 2018 dividendo l'abitacolo di una 488 con Alessandro Pier Guidi, James Calado e Toni Vilander.

Dopo aver salutato il 2017 con il quarto successo, in altrettante partecipazioni, alla 12 ore del Golfo questo fine settimana Davide Rigon si appresta ad inaugurale la nuova stagione prendendo parte ad un altro degli appuntamenti classici del panorama endurance.

Lungo i 5.700 metri del Daytona International Speedway sarà tra i protagonisti della 24 Ore dividendo l’abitacolo della Ferrari 488, preparata dal team Risi Competizioni, con Alessandro Pier Guidi, James Calado e Toni Vilander.

Il driver veneto vola in Florida con l’obiettivo di mettere in bacheca il primo risultato positivo della stagione, in attesa della 6 Ore di Spa-Francorchamps che inaugurerà il nuovo corso del Campionato del Mondo FIA WEC.

"Correre una 24 Ore è sempre emozionante oltre che essere un bel banco di prova per noi piloti e per la vettura. Daytona si conferma un appuntamento molto importante che richiama il pubblico e i nomi più importanti del motorsport. Insieme ai miei compagni e al team Risi siamo determinati a conquistare un importate risultato. Questa maratona sarà l’occasione per ritrovare il ritmo dopo la pausa invernale. Ci aspetta un weekend molto intenso, ma l’atmosfera che si respira a Daytona è fantastica e ci darà la giusta carica, paragonabile a Le Mans" commenta soddisfatto Davide Rigon in partenza per l’America.

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati IMSA
Evento Daytona 24
Circuito Daytona International Speedway
Piloti Davide Rigon
Team Risi Competizione
Articolo di tipo Ultime notizie