BMW critica il BoP eccessivamente penalizzante per le M8 a Daytona

Le M8 della Casa tedesca hanno faticato in qualifica pagando 1''2 dalla pole di classe. Jens Marquardt, boss di BMW Motorsport, ha accusato l'IMSA di aver adottato un BoP che penalizza eccessivamente le M8 e spera che la situazione cambi in futuro.

BMW critica il BoP eccessivamente penalizzante per le M8 a Daytona
#24 BMW Team RLL BMW M6 GTLM: Jesse Krohn, John Edwards, Nicky Catsburg, Augusto Farfus
#25 BMW Team RLL BMW M6 GTLM: Bill Auberlen
#31 Action Express Racing Cadillac DPi, P: Eric Curran, Mike Conway, Stuart Middleton, Felipe Nasr, #24 BMW Team RLL BMW M8, GTLM: John Edwards, Jesse Krohn, Nicky Catsburg, Augusto Farfus
#25 BMW Team RLL BMW M8, GTLM: Bill Auberlen, Alexander Sims, Philipp Eng, Connor de Phillippi
#25 BMW Team RLL BMW M6 GTLM: Alexander Sims, Connor De Phillippi, Bill Auberlen, Philipp Eng
#24 BMW Team RLL BMW M8, GTLM: John Edwards, Jesse Krohn, Nicky Catsburg, Augusto Farfus, #5 Action
#25 BMW Team RLL BMW M6 GTLM: Alexander Sims, Connor De Phillippi, Bill Auberlen, Philipp Eng

Il costruttore tedesco ha rilasciato un comunicato prima della partenza della gara inaugurale dell'IMSA WeatherTech SportsCar Championship dove si afferma che la nuova vettura della classe GT Le Mans è stata resa poco performante nei confronti dei rivali a causa del BoP.

Jens Marquardt, boss di BMW Motorsport, ha affermato: "E' chiaro per noi, sulla base delle prestazioni viste, che non siamo stati trattati equamente".

"Siamo consapevoli che la nostra vettura sia in grado di competere con i leader e chiediamo una maggiore equità nell'applicazione del BoP. Crediamo nel sistema del Balance of Performance e l'unico modo per rendere questo strumento funzionante è renderlo equo per tutti i partecipanti".

Questo comunicato è stato rilasciato a seguito delle qualifiche dove le due M8 GTE del Rahal Letterman Lanigan Racing si sono posizionate nelle retrovie della classe GTLM, con la migliore BMW in ritardo di 1''2 dalla pole di categoria ottenuta dalla Chevrolet Corvette C7.R. 

Marquardt ha poi aggiunto: "Continueremo a comportarci in modo trasparente nelle nostre discussioni con l'IMSA e ci aspettiamo che il problema venga risolto nelle prossime settimane".

Il boss della Casa tedesca ha sottolineato come la BMW ed il team Rahal continueranno a dare il massimo in gara nonostante lo svantaggio del Bop. 

La BMW ha sviluppato la M8 GTE per dare l'assalto sia al campionato IMSA North America con il team Rahal che al mondiale WEC con il team MTEK.

condivisioni
commenti
Daytona, Alonso: "La qualifica meno importante della mia vita"
Articolo precedente

Daytona, Alonso: "La qualifica meno importante della mia vita"

Prossimo Articolo

24 Ore di Daytona, 2° ora: dominio di Albuquerque e della Cadillac

24 Ore di Daytona, 2° ora: dominio di Albuquerque e della Cadillac
Carica commenti