A Daytona sono 14 le TCR in pista con Alfa Romeo, Audi, Honda e Hyundai a darsi battaglia in 4h

condivisioni
commenti
A Daytona sono 14 le TCR in pista con Alfa Romeo, Audi, Honda e Hyundai a darsi battaglia in 4h
Di:
24 gen 2019, 12:01

Nella prima gara della stagione la griglia delle auto turismo sarà parecchio affollata grazie alle due Giulietta di KMW-TMR che dovranno combattere contro cinque RS 3 LMS e Honda, più le due nuove Hyundai.

La stagione 2019 dell'IMSA Michelin Pilot Challenge comincia in questo weekend con la gara di 4h che fa da antipasto alla celebre 24h di Daytona.

In pista vedremo i protagonisti delle categorie GS (per le GT) e TCR, con quest'ultima particolarmente folta rispetto ad un anno fa dato che avremo 14 vetture a darsi battaglia. Nel 2018, infatti, solo le Audi RS 3 LMS erano state presenti, mentre ora si aggiungono anche Alfa Romeo, Honda e Hyundai.

La KMW Motorsports - TMR Engineering schiera due Alfa Romeo Giulietta costruite dalla Romeo Ferraris per la coppia formata da Alexandre Papadopoulos ed Alex Popow, i quali si uniscono ai già annunciati da tempo Roy Block-Tim Lewis Jr.

La Bryan Herta Autosport, reduce dal successo nel Pirelli World Challenge, si imbarca nella nuova avventura che la vede mettere in strada la neonata Hyundai Veloster N di Mark Wilkins-Michael Lewis ed Harry Gottsacker-Mason Filippi.

Cinque invece le Honda Civic Type R presente, tre delle quali del team LA Honda World Racing che ha scelto gli equipaggi formati da Matt Pombo-Mike La Marra, Colin Mullan-Max Faulkner e Tom O’Gorman-Shelby Blackstock.

Una delle macchine giapponesi di JAS Motorsport è della Atlanta Speedwerks con sopra Brian Henderson-Todd Lamb, mentre l'altra appartiene alla HART e ai suoi concorrenti Chad Gilsinger e Ryan Eversley (Campione PWC 2018).

Naturalmente le Audi non potevano mancare grazie ad eEuroparts.com-ROWE Racing che hanno iscritto Russell McDonough-Ryan Nash e Lee Carpentier-Kieron O’Rourke, poi ci sono Nick Galante-James Vance-Jared Salinsky su quella della Fast MD Racing, Michael Johnson-Stephen Simpson-Mickey Taylor portacolori della JDC Miller Motorsports e infine i piloti Roadshagger Racing ossia Gavin Ernstone-Jon Morley.

Oggi alle 23;45 italiane sono in programma le Qualifiche, mentre il via della gara di 4h è previsto per venerdì alle 18;15.

Prossimo Articolo
Papadopulos e Popow sulla seconda Alfa Romeo della KMW/TMR a Daytona

Articolo precedente

Papadopulos e Popow sulla seconda Alfa Romeo della KMW/TMR a Daytona

Prossimo Articolo

24 Ore di Daytona: la Action Express domina la prima sessione di prove libere

24 Ore di Daytona: la Action Express domina la prima sessione di prove libere
Carica commenti