Iscriviti

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia

GTWC | Boutsen Racing e Marc VDS assieme con due Audi nel 2023

Le due formazioni uniscono le forze per la prossima stagione che le vedrà in azione tra Sprint ed Endurance Cup con le R8 LMS, oltre al Lamborghini Super Trofeo. Panis e Di Folco i primi piloti ufficializzati.

Boutsen VDS, Audi R8 LMS GT3 EVOII

Boutsen VDS, Audi R8 LMS GT3 EVOII

SRO

La stagione 2023 del GT World Challenge Europe vedrà Boutsen Racing e Marc VDS unire le forze per schierare in collaborazione con Audi Sport due vetture al via della serie.

La compagine di Olivier Lainé ed Olivia Boutsen, sorella dell'ex-pilota di F1 Thierry Boutsen, ha raggiunto l'accordo con quella di Marc Van Der Straten - che era assente dalla serie dal 2015 - anche per essere al via del Lamborghini Super Trofeo. 

In attesa di conoscere gli equipaggi completi delle due R8 LMS GT3 Evo II, dal team fanno sapere che i primi due nomi ufficializzati sono quelli di Aurélien Panis ed Alberto Di Folco.

Boutsen VDS, Audi R8 LMS GT3 EVOII

Boutsen VDS, Audi R8 LMS GT3 EVOII

Photo by: SRO

"Volevo tornare alle corse GT ed endurance, una delle mie discipline preferite. La possibilità di legarmi alla famiglia Lainé-Boutsen mi permette di far rivivere il gatto, che è il mio logo, senza ripartire da zero. Ne sono molto felice e non vedo l'ora che inizi il 2023", ha detto Van Der Straten.

"Seguo Aurélien e Alberto da alcuni anni, è quindi logico che si uniscano alla nostra squadra il prossimo anno. Per il resto, le trattative sono in corso e coloro che vestiranno i nostri colori saranno annunciati nelle prossime settimane".

Olivier Lainé ha aggiunto: "In 20 anni abbiamo toccato molti aspetti dello sport automobilistico. Abbiamo aiutato giovani piloti a crescere sulle monoposto del campionato belga di Formula Renault 1.6, preparato molte auto turismo, vincendo anche due titoli consecutivi nel TCR Benelux, e abbiamo partecipato due volte alla 24 Ore di Le Mans con un prototipo LMP2".

"Tuttavia, ora abbiamo spostato la nostra attenzione alle gare GT, da un lato con il GTWC e dall'altro con il Lamborghini Super Trofeo".

Boutsen VDS, Audi R8 LMS GT3 EVOII

Boutsen VDS, Audi R8 LMS GT3 EVOII

Photo by: SRO

Gli fa eco la Boutsen: "Abbiamo molte ambizioni, ma sappiamo anche che dobbiamo crescere un passo per volta. Nel 2023 saremo ancora presenti nel Lamborghini Super Trofeo e rafforzeremo la nostra presenza nel GTWC. Per il futuro, tutto è possibile, ma ragioniamo un anno per volta".

Amaury Lainé chiosa: "Invece di iscrivere una R8 LMS GT3 Evo II alla Endurance Cup, iscriveremo due vetture sia nella Sprint che nella Endurance. È un grande passo per la nostra squadra, ma siamo estremamente motivati e il sodalizio con Marc VDS ci permetterà di fare le cose in un contesto davvero ottimo". 

Boutsen VDS, Audi R8 LMS GT3 EVOII

Boutsen VDS, Audi R8 LMS GT3 EVOII

Photo by: SRO

Be part of Motorsport community

Join the conversation
Articolo precedente Gounon e Auer rinnovano con la Mercedes-AMG
Prossimo Articolo Ferrari: premiati a Fiorano i Campioni 2022 delle serie GT

Top Comments

Non ci sono ancora commenti. Perché non ne scrivi uno?

Sign up for free

  • Get quick access to your favorite articles

  • Manage alerts on breaking news and favorite drivers

  • Make your voice heard with article commenting.

Motorsport prime

Discover premium content
Iscriviti

Edizione

Italia