La Villorba Corse cambia la sua line-up per la tappa di Pau

Al posto di Giorgio Sernagiotto sarà Michael Blanchemain a dividere l'abitacolo con Luca Anselmi. Sulle altre due Maserati GranTurismo MC invece sono confermati gli equipaggio Zamparini-Fogliani e Chodzen-Chodzen.

Grandi sfide si annunciano a Pau per la Scuderia Villorba Corse e le sue tre Maserati GranTurismo MC nel secondo round del Competition102 GT4 European Series, in programma dal 13 al 15 maggio. Il team veneto diretto da Raimondo Amadio ha inaugurato al meglio la prestigiosa partnership con la Casa del Tridente e dopo i successi colti all'esordio a Monza nell'assoluta e in classe Am arriva da leader alla trasferta francese, anche se il fine settimana sarà particolarmente impegnativo sia per il tipo di tracciato da affrontare, 2.760 metri tortuosi e tecnici in piena città, sia per la numerosa concorrenza all'inseguimento.

Inoltre, cambierà parzialmente uno degli equipaggi con cui Villorba Corse ha iniziato l'avventura nell'Europeo GT4 nel ruolo di “Maserati Squadra Clienti”: a Pau il 25enne bellunese Luca Anselmi, vincitore di gara-1 a Monza insieme a Giorgio Sernagiotto, sarà affiancato dalla new-entry francese Michael Blanchemain, driver classe 1980 con esperienze nel Mitjet Supertourisme transalpino e una partecipazione alla 24 Ore di Spa.

Restano invece invariate le altre due line-up del team veneto: quella formata dal trevigiano Patrick Zamparini e dal 22enne emiliano Alessandro Fogliani, a Monza ai vertici nella classe Am, e quella tutta polacca che vede Piotr Chodzen in coppia con il figlio Antoni Chodzen, appena 19enne.

Dopo le prove libere del venerdì, sul circuito cittadino di Pau sabato 14 maggio sono in programma le qualifiche e gara-1 con start alle 20.50, mentre gara-2 si disputa domenica alle 11.29, entrambi sulla distanza di 50 minuti più 1 giro e diretta streaming su www.gt4series.com.

Il team principal Amadio commenta: "Dopo l’ottimo esordio di Monza sappiamo bene che a Pau ci attende il weekend più difficile del campionato, trattandosi di un tracciato molto più angusto e quindi meno adatto rispetto alle caratteristiche più tipiche della Maserati GT4. In ogni caso cercheremo di incamerare punti importanti che ci torneranno utili nel proseguo del campionato, quando troveremo circuiti a noi mediamente più favorevoli. Al fianco di Anselmi sulla vettura n.90 salirà per la prima volta Michael Blanchemain: faremo il massimo per metterlo a proprio agio all’interno della squadra".

 

Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT4 European Series
Piloti Mickael Blanchemain , Patrick Zamparini , Luca Anselmi
Team Scuderia Villorba Corse
Articolo di tipo Preview