Timo Glock lascia BMW a fine 2022: "Ogni fine è un nuovo inizio"

Dopo 10 anni con la Casa bavarese, il pilota tedesco dice addio al marchio e si prepara per nuove sfide. Gli ultimi impegni saranno a bordo della M4 di Ceccato Motors Racing nel GT Italiano.

Timo Glock lascia BMW a fine 2022: "Ogni fine è un nuovo inizio"
Carica lettore audio

A fine stagione Timo Glock lascerà la BMW Motorsport, con la quale ha corso negli ultimi 10 anni da pilota GT.

Il tedesco ha annunciato la decisione tramite i propri canali social, affidando ad Instagram il pensiero per la Casa bavarese.

"Ogni fine è un nuovo inizio! Grazie a BMW Motorsport per aver trascorso 10 anni insieme in giro per il mondo sulle migliori che si possano sognare", dice il 40enne.

"Mi sono davvero goduto l'intenso periodo nel DTM con quelle meravigliose auto Class 1 ottenendo grandi vittorie e podi".

"Uno dei momenti più belli è stata sicuramente la 24h di Spa-Francorchamps con Alex Zanardi! Una di quelle gare che non dimenticherò mai!"

"E poi credo che tutti ricordino la gran battaglia contro Gary Paffett ad Hockenheim 2018! Chi l'ha vista sa che vivo ancora per questo sport e lo farò sempre!"

"Ora è tempo di andare avanti Un ringraziamento speciale va a Jens Marquardt che è stato la persona chiave dietro questo viaggio. Grazie a tutti i miei compagni di squadra BMW di questi 10 anni. Ci sono molte storie da raccontare, ma forse ci sarà l'occasione di farlo più avanti... in un libro".

#50 Ceccato Motors Racing, BMW M4 GT3: Timo Glock, Jens Klingmann

#50 Ceccato Motors Racing, BMW M4 GT3: Timo Glock, Jens Klingmann

Photo by: ACI Sport

Dopo i trascorsi in Formula 1, nel 2013 Glock aveva firmato per BMW, che lo ha impiegato soprattutto nel DTM, oltre ad alcune altre competizioni GT.

Nel 2022 è stato riciclato nel Campionato Italiano Gran Turismo per salire sulla nuova BMW M4 della Ceccato Motors Racing diretta da Roberto Ravaglia, con la quale sarà di scena fino al termine dell'anno.

"Mi godrò la mia ultima gara al Mugello con Ceccato Racing e la leggenda Roberto Ravaglia. Chiudendo questa pagina, apro il mio cuore per nuovi inizi".

condivisioni
commenti
René Rast sarà pilota ufficiale BMW dal 2023
Articolo precedente

René Rast sarà pilota ufficiale BMW dal 2023

Prossimo Articolo

Ford Mustang: ecco la Dark Horse GT3 per il 2024

Ford Mustang: ecco la Dark Horse GT3 per il 2024