Formula 1
10 lug
-
12 lug
Evento concluso
MotoGP
17 lug
-
19 lug
Prossimo evento tra
19 Ore
:
49 Minuti
:
18 Secondi
G
GP di Andalusia
24 lug
-
26 lug
Prossimo evento tra
7 giorni
WRC
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
49 giorni
G
Rally di Turchia
24 set
-
27 set
Prossimo evento tra
69 giorni
WSBK
31 lug
-
02 ago
Prossimo evento tra
14 giorni
31 lug
-
02 ago
Canceled
Formula E
G
ePrix di Berlino I
05 ago
-
05 ago
Prossimo evento tra
19 giorni
G
ePrix di Berlino II
06 ago
-
06 ago
Prossimo evento tra
20 giorni
WEC
13 ago
-
15 ago
Prossimo evento tra
27 giorni
GT World Challenge Europe Sprint
07 ago
-
09 ago
Prossimo evento tra
21 giorni
11 set
-
13 set
Prossimo evento tra
56 giorni
GT World Challenge Europe Endurance
04 set
-
06 set
Prossimo evento tra
49 giorni

Steijn Schothorst centra la pole nella categoria Pro all'Estoril

condivisioni
commenti
Steijn Schothorst centra la pole nella categoria Pro all'Estoril
Di:
22 ott 2016, 09:25

Su un tracciato reso viscido dalla pioggia, il pilota dell'Equipe Verschuur regola nelle battute finali Markus Palttala e conquista la pole position per soli 57 millesimi. Terzo riferimento cronometrico per Kevin Korjus.

L'ultimo appuntamento stagionale del Renault Sport Trophy R.S.01 ha visto Steijn Schothorst cogliere la pole position nella categoria Pro dopo un duello emozionante con Markus Palttala.

Quindici minuti prima del semaforo verde il cielo portoghese ha deciso di bagnare l'asfalto dell'Estoril. Un acquazzone improvviso terminato in occasione dell'avvio della sessione e che ha impegnato notevolmente i piloti in pista.

Steijn Schothorst è stato subito il più veloce sul tracciato fermando inizialmente il cronometro sul tempo di 1'48''419, ma dopo un periodo di stabilità, Markus Palttala ha scalzato l'olandese riuscendo a far segnare un ottimo 1'48''295. 

Il pilota dell'Equipe Verschuur non si è arreso e, tornato in pista, ha tirato fuori il massimo dalla propria vettura riuscendo a riacciuffare la pole position grazie al tempo di 1'48''238, beffando per appena 57 millesimi il portacolori del Marc VDS.

La seconda fila si apre con Kevin Korjus autore del terzo tempo ed in ritardo dalla pole di 120 millesimi, mentre l'altra vettura dell'Equipe Verschuur, affidata a Pieter Schothorst, prenderà il via dalla quarta casella con un gap di 219 millesimi.

Quinto crono per la seconda vettura del Marc VDS affidata a Sathienthirakul, mentre alle sue spalle scatterà Owens costretto al sesto tempo per appena sette centesimi.

Dalla quarta fila prenderà il via la prima delle tre vetture del team Oregon, con Dario Capitanio autore del settimo crono ed in ritardo dalla pole di un secondo ed un decimo, mentre Nelson Panciatici ha fatto segnare l'ottavo riferimento cronometrico precedendo così Fumanelli e Martins autori rispettivamente del nono e decimo tempo.

Prossimo Articolo
Stefano d'Aste porta la Elise Cup PB-R nella Lotus Cup USA

Articolo precedente

Stefano d'Aste porta la Elise Cup PB-R nella Lotus Cup USA

Prossimo Articolo

Schiller regola Rueda e centra la pole AM all'Estoril

Schiller regola Rueda e centra la pole AM all'Estoril
Carica commenti