Radical Master: Fausti e Cencetti sono campioni!

Radical Master: Fausti e Cencetti sono campioni!

I due piloti italiani della Uk Racing hanno chiuso i giochi a Silverstone

Nell’albo d’oro del Radical European Master classe Supersport da oggi compariranno anche due nomi italiani: quello dell’aretino Andrea Fausti e del chiancianese Marco Cencetti. Grazie a 6 vittorie, 1 secondo, 1 terzo e 1 quinto posto, 6 pole position e 9 giri più veloci, i driver toscani si sono aggiudicati con due gare di anticipo il campionato europeo prototipi conquistando, lo scorso 10-12 settembre, i punti necessari proprio a Silverstone, in Inghilterra, casa del costruttore Radical e dei loro principali rivali. Un’affermazione per nulla scontata alla vigilia della gara inglese ed ottenuta con due prove caparbie su una pista a loro sconosciuta e con ben 49 equipaggi presenti. Sabato 11 in gara 1, grazie ad una bella pole position, è Marco Cencetti a partire davanti a tutti e, con un ritmo infernale, infligge agli inseguitori un distacco abissale segnando l’ennesimo giro veloce della stagione. Alla sosta per il cambio pilota lascia l’auto a Fausti con un vantaggio di sicurezza di quasi 30’’ sul secondo, vantaggio che svanisce completamente per due Safety Car a pochissima distanza l’una dall’altra. Il pilota aretino però non cede e taglia per primo il traguardo facendosi strada tra numerosissimi doppiati in una pista resa insidiosa anche da olio e detriti. Secondo è invece l’inglese Colin Noble, inseguitore del duo della Uk Racing anche in classifica, che così riesce a tenere ancora aperto il campionato. Domenica 12, davanti ai circa 60.000 spettatori della Le Mans Series, si corre gara 2. A prendere il via questa volta è Fausti da una poco appropriata decima posizione frutto di alcuni problemi in qualifica. L’avversario Colin Noble scatta invece dalla pole. Andrea parte bene e recupera subito alcune posizioni alla prima curva dove però una carambola lo manda in testa coda assieme ad altre auto tra cui quella di Noble. Fausti riesce a ripartire e si riaccoda in venticinquesima posizione dietro alla Safety Car; Noble invece si ritira, troppi i danni alla sua auto. L’occasione è ghiotta e dalla ripartenza il pilota aretino inizia a rimontare fino alla decima posizione. Cencetti conclude l’opera agguantando una preziosissima quinta posizione finale ed i punti necessari alla conquista del titolo. La classifica finale a due gare dal termine vede quindi Fausti e Cencetti in testa con 71 punti di vantaggio che garantiscono matematicamente la conquista del campionato europeo e il meritato lieto fine di un’annata quasi perfetta sia per i due piloti che per il preparatissimo team Uk Racing di Alessandro Breviglieri. Marco ha commentato: “Sono davvero felice di aver conquistato il campionato Radical European Masters con un weekend di anticipo. E' stata un'altra stagione eccezionale, dove in ogni occasione sono sempre stato il pilota più veloce in pista, segnando ripetutamente pole position e giri veloci in gara con distacchi abissali su tutti gli altri. Bellissimo. Mi ha fatto molto piacere anche la sportività dei rivali che si sono complimentati ripetutamente per le prestazioni da loro più volte definite "irraggiungibili". Devo ringraziare il mio team UK Racing e il mio compagno di squadra Andrea che hanno svolto un ottimo lavoro. Adesso però, è già il momento di guardare al 2011. Ci sono già importanti trattative in corso per partecipare al campionato più prestigioso dopo la F.1: la Le Mans Series. Un mondiale dove si schierano ufficialmente Audi, Peugeot, Aston Martin, Porsche, Ferrari e che ha come evento principale la 24 ore di Le Mans. Per adesso non voglio svelare niente, ma spero di poter ufficializzare al più presto il programma 2011”. Andrea ha commentato: “Ce l’ho fatta! Incredibile! Vincere il titolo era il mio obiettivo e farlo con una weekend di anticipo era una necessità. Esserci riuscito è una soddisfazione enorme. E’ stato una stagione bellissima dove ho potuto dimostrare di saperci fare veramente. Questo successo è stato il frutto di una sinergia perfetta con Marco e con il Team Uk Racing. Alessandro Breviglieri, il nostro team manager e tecnico, ha fatto l’impossibile per darci una macchina sempre all’altezza. Insieme siamo una squadra perfetta. Devo ringraziare la F-Solution la Scuderia Carlo Benelli e soprattutto tutti i miei sponsor e fan senza dimenticare la mia famiglia e la mia ragazza che è efficiente addetta stampa.. Adesso però non dormirò sugli allori. Già da tempo sto lavorando per il 2011 con un progetto prestigioso. Vorrei guidare un prototipo nella Le Mans Series ed alla 24h di Le Mans. Questo è solo l’inizio…”.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Piloti Andrea Fausti , Marco Cencetti
Articolo di tipo Ultime notizie