Lamborghini Squadra Corse: Perera e Keen i nuovo factory driver, saluta Engelhart

condivisioni
commenti
Lamborghini Squadra Corse: Perera e Keen i nuovo factory driver, saluta Engelhart
Redazione
Di: Redazione
03 ott 2018, 11:07

La Casa di Sant'Agata Bolognese ha confermato tutto il blocco italiano composto da Bortolotti, Caldarelli, Venturini e Mapelli. Le novità sono il francese, già vincitore a Daytona con la Huracán GT3, ed il 34enne che arriva dal British GT.

#63 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Mirko Bortolotti, Christian Engelhart, Andrea Caldarelli
#63 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Christian Engelhart, Mirko Bortolotti, Andrea Caldarelli
#19 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Ezequiel Perez Companc, Raffaelle Gianmaria, Marco Mapelli
#66 Attempto Racing Lamborghini Huracan GT3: Giovanni Venturini, Marco Mapelli
#82 GRT Grasser Racing Team Lamborghini Huracan GT3: Rolf Ineichen, Franck Perera, Phil Keen

Lamborghini Squadra Corse ha annunciato i Factory Driver per la stagione 2019. Confermati Mirko Bortolotti (campione Blancpain GT Series 2017 e vincitore della 24 Ore di Daytona 2018), Andrea Caldarelli (campione Blancpain GT Series 2017), Marco Mapelli (detentore del record al Nürburgring-Nordschleife con l’Aventador SVJ) e Giovanni Venturini (campione GT Open 2017), che saranno impegnati nei più prestigiosi campionati internazionali al volante della nuova Huracán GT3 EVO, presentata al Nürburgring lo scorso 15 settembre.

A loro si aggiungono due importanti new entry, il britannico Phil Keen e il francese Franck Perera. Nato a Reading il 20 ottobre 1983, Keen si è laureato vicecampione nel British GT nel 2017 e nel 2018: nella stagione appena conclusasi ha conquistato due vittorie al volante della Huracán GT3 numero 33 del team Barwell Motorsport. Nato a Montpellier il 21 marzo 1984, Perera si è distinto in numerosi campionati per vetture a ruote scoperte, così come in quelli riservati alle GT: all’inizio del 2018 ha vinto la 24 Ore di Daytona al volante della Lamborghini Huracán GT3 numero 11 del Grasser Racing Team.

Raffaele Giammaria viene confermato nel ruolo di collaudatore e coordinatore del Young Driver Program e del GT3 Junior Program. E proprio nell’ambito della crescita professionale dei giovani talenti, Lamborghini Squadra Corse organizzerà entro la fine dell’anno uno shootout, a cui parteciperanno i più promettenti piloti del programma GT3 che si sono messi in evidenza nel corso della stagione. Il migliore riceverà il supporto di Lamborghini Squadra Corse nel corso del 2019.

Lamborghini Squadra Corse ha annunciato inoltre che Christian Engelhart non sarà più un Factory Driver di Sant’Agata Bolognese.

Giorgio Sanna, Head of Motorsport Lamborghini, ha dichiarato: “Abbiamo il piacere di annunciare i nostri Factory Driver, che nel 2019 andranno a supportare con la loro esperienza i customer team GT3 impegnati nei campionati GT più prestigiosi al mondo. Do il benvenuto in Squadra Corse a Franck e Phil: nelle ultime stagioni entrambi hanno dimostrato di avere la velocità e l’attitudine che Lamborghini si aspetta da un pilota ufficiale”.

Prossimo articolo GT
Fotogallery: ecco la nuova Audi R8 LMS GT3 presentata al Salone dell'Automobile di Parigi 2018

Articolo precedente

Fotogallery: ecco la nuova Audi R8 LMS GT3 presentata al Salone dell'Automobile di Parigi 2018

Prossimo Articolo

GT World Cup: a Macao c'è anche Oliver Jarvis, torna con la Nissan

GT World Cup: a Macao c'è anche Oliver Jarvis, torna con la Nissan
Carica commenti