Lotus Cup Italia: Fortina allunga a Magny-Cours

Lotus Cup Italia: Fortina allunga a Magny-Cours

In pista c'è stata la doppietta di d'Aste, ma il leader ha rafforzato il suo primato

Primo appuntamento dei due previsti all'estero per la Lotus Cup Italia 2010, a Magny-Cours, dove il Trofeo dedicato alle berlinette inglesi ha disputato il terzo appuntamento della stagione. Un weekend dove ancora una volta si è confermato ottimo protagonista Maurizio Fortina che dalla corsa francese + uscito con la prima posizione in classifica rafforzata. Questo grazie ad un secondo ed un terzo posto raccolti rispettivamente nella prima e nella seconda manche. A vincere entrambe le corse è stato Stefano d'Aste, la guest star dell'appuntamento francese, alla guida di una Lotus Exige GT Cup con la quale ha ottenuto anche la pole position durante le qualifiche del venerdì. Ma per il pilota brianzolo non è stata vita facile, soprattutto in gara uno quando la sua Exige è uscita di pista ed il protagonista del Campionato Mondiale Turismo ha dato spettacolo rimontando fino a giungere primo sotto la bandiera a scacchi per primo. Bella la lotta alle sue spalle tra Bobbiese e Fortina, con quest'ultimo che viene tamponato dal popolare presentatore televisivo. A lottare con Fortina anche Castiglioni che pero, durante un attacco all'ex calciatore svizzero, esce di pista e deve dare addio ad una posizione sul podio. Ottima la gara anche di Pieralisi, quarto, Utzieri quinto e Meroni sesto. La seconda corsa ha visto nuovamente d'Aste primeggiare davanti ad un grande Castiglioni che è uscito vincitore da uno splendido duello con Fortina. A ridosso del podio bella lotta tra Bobbiese e Pieralisi con quest'ultimo che riesce a prevalere mentre sulla verde 2Eleven della PB Racing si rompe uno scarico. Al sesto posto si piazza Vito Utzieri, mentre settimo giunge Arturo Merzario a cui viene inflitto un drive through a causa di un taglio di variante. Ora la classifica vede Fortina primeggiare sia in classifica assoluta che in GT Cup, mentre in classe 2Eleven Supercharged invariati i distacchi dei primi due, Pieralisi e Bobbiese, distanziati di sei punti. Prossimo appuntamento al Mugello l'11 e 12 settembre.
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Piloti Stefano D'Aste
Articolo di tipo Ultime notizie