Lotus Cup: Cazzaniga si impone ad Imola

Lotus Cup: Cazzaniga si impone ad Imola

Sul podio insieme a lui sono saliti Castiglioni e Fortina

Nando Cazzaniga si ripete. Il pilota brianzolo ha bissato il successo della scorsa stagione ma non è stato facile per lui confermarsi. Partito infatti dall'ultima posizione in griglia, il pilota della 2Eleven della PB Racing ha dovuto sudare le sette camicie per riuscire ad issarsi in prima posizione dopo una splendida lotta con Castiglioni e Fortina. La gara è stata molto spettacolare, con duelli molto avvincenti che hanno tenuto in bilico il risultato per alcuni giri. Splendida la lotta di inizio gara tra il Campione in carica Maurizio Fortina ed Arturo Merzario. I due hanno battagliato per una decina di giri fino a quando l'ex pilota di Formula 1 non ha cominciato ad avere problemi tecnici che ne hanno rallentato la marcia, fino a costringerlo al ritiro. Altro duello appassionante quello tra Castiglioni e Fortina per la seconda posizione. I due, dopo aver visto Cazzaniga prendere un leggero margine al comando, sono rimasti a lottare per la piazza d'onore, scambiandosi ripetutamente la posizione fino a sotto la bandiera a scacchi, dove primo è giunto Cazzaniga con 4"3 di vantaggio su Castiglioni, mentre Fortina è giunto terzo ad appena 3 decimi di secondo. Dietro a loro molto regolare la gara di Pieralisi, quarto davanti a Davide Festa che continua a confermarsi in netta crescita ed ora col quinto posto si porta in terza posizione in classe GT Cup e quinta nella classifica assoluta. Ottima conferma da parte delle new entry 2011, Bertini e Bellocchio, rispettivamente sesto e settimo, dietro ai quali si è piazzata la coppia Bobbiese - Gabbiani con la 2Eleven Supercharged in difficoltà per alcuni problemi tecnici. Nono assoluto e primo in classe Production Gianni Giudici: il veloce ed esperto pilota di Abbiategrasso ha debuttato proprio in riva al Santerno con una Exige MK1 vincendo subito la prorpia classe. Sfortunati Utzieri e Durante che hanno terminato anzitempo la corsa per problemi tecnici quando stavano ben figurando in pista. Il vincitore, Nando Cazzaniga, raggiante appena sceso dal podio, ha raccontato così la sua corsa: "E' stata una gara dura anche perchè non è stato facile rimontare parecchie posizioni. Poi ho dovuto prendere alcuni rischi per cercare di prendere un margine di sicurezza su Castiglioni e Fortina prima del pit stop. La mia 2Eleven era davvero perfetta e devo dire che mi sono divertito tantissimo, soprattutto su un circuito così veloce e tecnico come quello di Imola. Ho incrementato il mio vantaggio in classifica generale ma siamo solo ad inizio stagione pertanto dovrò rimanere concentrato al massimo per i prossimi appuntamenti, a partire dalla gara di Varano di metà Giugno. Meglio di così non poteva iniziare la mia stagione agonistica 2011!".
Scrivi un commento
Mostra commenti
A proposito di questo articolo
Campionati GT
Piloti Ferdinando Cazzaniga
Articolo di tipo Ultime notizie