JAS prende Liberati al posto di Bonanomi per seguire i giovani

L'azienda di Arluno ha scelto il 29enne romano come istruttore e coordinatore del programma di crescita per i propri ragazzi che correranno con le Honda TCR e GT3 nei campionati 2022.

JAS prende Liberati al posto di Bonanomi per seguire i giovani
Carica lettore audio

La JAS Motorsport ha ingaggiato Edoardo Liberati come coordinatore del programma per i propri giovani piloti, dei quali sarà anche istruttore.

Il romano, che ha già ricoperto questo ruolo in KCMG negli anni passati, prende il posto del partente Marco Bonanomi, il quale ha scelto di concentrarsi su altre attività.

"Sono molto contento di unirmi a JAS Motorsport per lavorare con il Driver Development Programme. Mi piace molto lavorare con i giovani piloti e mettere a loro beneficio la mia esperienza nel motorsport", ha dichiarato Liberati, che seguirà i progetti dei ragazzi che correranno con le Honda Civic Type R TCR e NSX GT3 Evo 22.

"Ho allenato per quasi tutta la mia carriera agonistica in un modo o nell'altro e questa esperienza, spero, aiuterà i piloti JAS di quest'anno a raggiungere i loro obiettivi. Naturalmente la capacità in pista è di fondamentale importanza, ma lo sviluppo di competenze chiave come la comunicazione chiara, l'atteggiamento e l'allenamento fisico e mentale mirato con obiettivi definiti è altrettanto cruciale quando si è sulla strada per diventare un pilota professionista. Penso che ci aspetti un bell'anno".

Nova Race, Honda NSX GT3 Evo 22

Nova Race, Honda NSX GT3 Evo 22

Photo by: Nova Race

Riccardo Incarbone, Responsabile del JAS Motorsport Driver Development Programme, ha aggiunto: "Sono lieto di dare il benvenuto a Edoardo in JAS Motorsport. È un pilota che ha ottenuti ottimi risultati sulle monoposto e nelle corse GT, e che ha un modo fantastico di condividere le sue conoscenze con i concorrenti più giovani".

"La sua esperienza nella gestione della KCMG Driver Academy e nel lavoro con lo schema di giovani piloti dell'ACI sarà di grande valore ed aiuto nelle carriere dei nostri ragazzi del 2022".

"A nome di tutti alla JAS Motosport, vorrei anche ringraziare Marco Bonanomi per il suo immenso contributo al DDP nel 2020 e 2021. Il suo duro lavoro e la sua esperienza hanno aiutato tantissimo i nostri giovani e tutti noi gli auguriamo il meglio per la sua carriera agonistica di questa stagione".

condivisioni
commenti

Mercedes-AMG con 17 piloti GT per la stagione 2022

Ferrari 296, ecco i primi bozzetti della nuova GT3 di Maranello!